Pomodori ripieni di gamberetti

D’estate è bello liberare la fantasia e la creatività con antipasti freschi e sfiziosi, proprio come i pomodori ripieni di gamberetti e fagiolini.

Questa ricetta, pur essendo fresca e abbastanza semplice da preparare, risulta sostanziosa per la presenza delle uova sode, del peperone, delle olive e dei fagiolini, oltre che dei crostacei. A proposito di crostacei e di gamberetti: potete scegliere quelli freschi, che vanno sgusciati e lavati per bene, oppure quelli congelati, già pronti per essere cotti brevemente ma dal sapore con ogni probabilità meno intenso.
I pomodori ripieni di gamberetti -o gamberi se preferite- sono anche molti belli da vedere, si presentano dunque molto bene e vi permettono di fare bella figura con i vostri ospiti. Non avendo maionese o altre salse, sono anche piuttosto leggeri, non eccessivamente calorici. Vi lasciamo alla ricetta, molto più semplice di quanto si potrebbe credere.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE
4 pomodori
Gamberetti: 150 g.
2 uova sode
Fagiolini: 80 g.
1 peperone rosso
Olive verdi: 80 g.
1 ciuffo di prezzemolo
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE POMODORI RIPIENI DI GAMBERETTI

Lavate bene i pomodori, poi asciugateli Pomodori ripieni di gamberettie tagliateli a metà, scavandoli delicatamente con l’aiuto di un cucchiaino. Eliminate dunque la polpa, che potrete utilizzare per altre ricette. Spolverate l’interno dei pomodori con il sale fino, quindi capovolgeteli e lasciateli così per 15-20 minuti, in maniera tale che perdano gran parte dell’acqua. Prendete due pentolini e riempiteli d’acqua: nel primo mettete a lessare i gamberetti, dopo averli puliti nel caso li abbiate acquistati freschi. Nel secondo fate lessare i fagiolini, dopo aver aggiunto un pizzico di sale. I fagiolini dovrebbero essere pronti in 10 minuti circa.

Una volta pronti, scolate fagiolini e gamberetti e lasciateli raffreddare. Tagliate i fagiolini a tocchetti, poi lavate il peperone, asciugatelo e tagliatelo a pezzetti. Tagliate a spicchi l’uovo sodo, quindi sminuzzate grossolanamente le olive e tritate il prezzemolo. Spremete il limone e aggiungete il suo succo nella terrina con gamberetti e fagiolini, dopo di che unite tutti gli altri ingredienti appena sminuzzati. Mescolate delicatamente per un minuto, quindi aggiungete un pizzico di sale e pepe e 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva. Mescolate ancora un po’ e farcite i pomodori con il composto. A questo punto potete servire i pomodori ripieni di gamberetti oppure metterli in frigo per mezz’oretta e servirli successivamente.

No Replies to "Pomodori ripieni di gamberetti"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.