Polpo alla galiziana

Il polpo alla galiziana è una ricetta spagnola molto famosa non solo nel Paese iberico ma un po’ in tutto il mondo; questo sfizioso e saporito antipasto è anche noto come polpo alla gallega o, per dirlo proprio alla spagnola, pulpo a la gallega. Ma di cosa si tratta, precisamente? Di un polpo bollito  e condito con patate anch’esse lesse, olio extravergine d’oliva della miglior qualità possibile, prezzemolo e peperoncino dolce e piccante (in Spagna utilizzano il pimentón).
Gli spagnoli lo servono di consuetudine come tapa, servito su di un classico tagliere tondo di legno; insomma uno stuzzichino invitante e genuino, perfetto da accompagnare con un calice di vino bianco fresco. Se ne preparate in quantità maggiori, però, il polpo alla galiziana può fungere anche da piatto unico o da secondo piatto, all’interno di una raffinata cenetta di pesce. La scelta sta a voi, quel che è sicuro è che la semplicità e la bontà di questa ricetta vi conquisteranno.

INGREDIENTIPolpo alla galiziana
Polpo (meglio se fresco): 1,5 kg.
1/2 cipolla
Patate: 500 gr.
Peperoncino dolce in polvere: q.b.
Peperoncino piccante in polvere: q.b.
Prezzemolo: q.b.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale grosso: q.b.

PREPARAZIONE POLPO ALLA GALIZIANA

Innanzitutto pulite bene il polpo, quindi prendete una pentola ampia, riempitela d’acqua, metteteci mezzaPolpo alla galiziana spagna cipolla tritata ed il sale grosso e portate a bollore. A questo punto unite anche il polpo e lasciatelo bollire per almeno 45 o 50 minuti, fino a quando risulta morbido ma non molliccio. A cottura ultimata, scolate il polpo tenendo però da parte l’acqua di cottura, che vi servirà ancora. Lasciare che il mollusco si raffreddi a temperatura ambiente e, nel mentre, sbucciate ed affettate sottilmente le patate.

A questo punto prendete una casseruola, versatevi l’acqua di cottura del polpo e portate a bollore, quindi immergete le patate e sbollentate per 4-5 minuti. Nel frattempo, se il polpo si è un po’ raffreddato, tagliatelo a tocchetti o meglio ancora a rondelle. Prelevate le patate dalla casseruola, disponetele su di un piatto o un tagliere, unite anche il polpo e condite con un filo di olio extravergine di oliva a crudo, una spolverata di peperoncino dolce, una di peperoncino piccante e del prezzemolo fresco tritato. Il polpo alla galiziana è pronto per soddisfare l’appetito dei vostri ospiti.

Polpo alla galiziana

No Replies to "Polpo alla galiziana"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.