Polpi alla veneziana

I polpi alla veneziana sono un piatto fresco, semplice da realizzare ma davvero gustoso. Molto utilizzato in cucina il polpo si presta molto bene a diverse ricette e questa è una di quelle in cui il suo gusto viene esaltato al meglio, grazie al limone, all’aglio e all’origano, che creano un mix davvero gustoso perfetto sia per grandi che per piccini.

Per chi ama i piatti di pesce, questa è infatti una ricetta da gustare in tutte le stagioni e, grazie ai suoi ingredienti, è leggera e semplice da preparare. Richiede solo un po’ di tempo, soprattutto perché il polpo, una volta pulito, va lasciato sobbollire in acqua salata per circa due ore. Una volta trascorso questo tempo, sarà poi un gioco da ragazzi realizzare una marinatura con limone, olio, pepe e sale alla quale verranno poi aggiunti i pezzetti di sedano. 
Una ricetta leggera e sana, ideale per tutta la famiglia, da preparare ogni qualvolta che si desidera un piatto di pesce  semplice da realizzare ma allo stesso tempo molto gustoso. Per chi vuole quindi provare questa ricetta, ecco gli ingredienti e la preparazione dei polpi alla veneziana.

INGREDIENTIPolpi alla veneziana
Polpi: 850 g.
1 gambo di sedano
1/2 bicchiere di olio extravergine d’oliva
2 spicchi d’aglio
1 pizzico di origano
1 foglia di alloro secco
1 limone
Prezzemolo: q.b. 
Sale q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE POLPI ALLA VENEZIANA

Prendete i polpi e lavateli bene (spellarli, togliete la vescichetta dell’inchiostro e gli occhi). In una pentola, metteteli in acqua fredda e salata e fateli bollire per 2 ore, coperti, con uno spicchio d’aglio e una foglia di alloro.

Terminate le due ore, scolate i polpi, tagliateli a pezzi e metteteli in un piatto fondo, aggiungete il sale, l’olio, il pepe, il succo del limone, l’origano, il prezzemolo, l’aglio tritati e pezzi di sedano. Lasciarli marinare qualche ora e servirli freddi.

No Replies to "Polpi alla veneziana"

    Lascia un commento