Polpette di gamberi e patate

Un po’ tutti adorano le polpette, che possono essere preparate in svariati modi: si possono trovare polpette di carne, di pollo, di pesce, vegetariane oppure miste, come le polpette di gamberi e patate che vi proponiamo oggi.

Le polpette possono rappresentare l’idea perfetta sia per un gustoso secondo piatto che per un intrigante antipasto, o ancora possono essere servite come invitante finger food. Le polpette di gamberi e patate risultano particolarmente indicate agli amanti dei crostacei, che le apprezzeranno per il loro sapore delicato ma per la loro sostanza.
A dare maggior gusto al tutto, il prezzemolo e soprattutto l’aglio, le cui dosi potete aggiustare in base ai vostri gusti (a noi piace abbondare, pur senza esagerare). Per quanto riguarda la cottura, indichiamo l’olio di semi di arachidi che aiuta le fritture a mantenersi belle croccanti, ma potete tranquillamente utilizzare olio di oliva, se preferite.

INGREDIENTI
Gamberi: 450 g.
Patate dolci: 200 g.
1 spicchio d’aglio
1 mazzetto di prezzemolo
1 uovo
Pangrattato: q.b.
Farina: q.b.
Olio di semi di arachidi: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE POLPETTE DI GAMBERI E PATATE

Iniziate a preparare questePolpette di gamberi e patate sfiziose polpettine lessando le patate. Nel frattempo, sbucciate lo spicchio d’aglio, lavate ed asciugate il prezzemolo e mettete il tutto nel mixer. Pulite per bene i gamberi, eliminando prima la testa e poi la coda e quindi rimuovendo il filamento nero sul dorso. Aggiungete anche i gamberi nel mixer e tritate il tutto. Sbucciate le patate, schiacciatele e mettete la purea in una ciotolina, dove aggiungerete anche il trito di gamberi, prezzemolo e aglio.

Impastate con cura, regolando di pepe e di sale, ed andate a formare delle polpettine, le cui dimensioni possono variare. Se le servite come secondo fatele più grandi, se invece le servite come antipasto fatele più piccoline. Passate le polpette di gamberi e patate dapprima nella farina, quindi nell’uovo sbattuto ed infine nel pangrattato. Fate scaldare l’olio di semi di arachidi in una ampia padella, quindi friggetevi le polpette che, una volta cotte, vanno lasciate scolare su di un foglio di carta assorbente prima di venire servite in tavola.

Polpette di gamberi e patate

No Replies to "Polpette di gamberi e patate"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.