Pollo alle castagne

Secondo piatto particolarmente invitante ed adatto al periodo autunnale, il pollo alle castagne è una ricetta piuttosto semplice che però richiede tempi di cottura abbastanza lunghi, di circa un’oretta e mezza.

Una ricetta tipicamente autunnale, da preparare nel periodo delle castagne così da portare in tavola un piatto tanto goloso quanto tradizionale e semplice. Il pollo alle castagne si prepara con pochi, semplici ingredienti: oltre al pollo ed alle castagne vi servono del buon olio extravergine di oliva, timo, salvia, rosmarino ed aglio, niente di più. Nel preparare questa ricetta noi optiamo solitamente per le cosce di pollo, ma potete anche utilizzare l’animale intero o ancora il petto oppure le ali. Se poi volete arricchire ulteriormente questo secondo piatto, utilizzate anche una manciata di funghi, anch’essi freschi e di stagione come le castagne.

INGREDIENTIPollo alle castagne
8-10 cosce di pollo
Castagne: 250 g.
2 spicchi d’aglio
½ bicchiere di vino bianco
3 foglie di salvia
Rosmarino: q.b.
Timo: q.b.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE POLLO ALLE CASTAGNE

La prima cosa da fare è sciacquare le castagne sotto l’acqua corrente fresca; fatto ciò incidete la loro superficie e mettetele in una pentola che andrete a coprire con acqua fredda. Mettete sul fuoco questa pentola e fate cuocere le castagne per 25 minuti circa, quindi scolatele e privatele delle bucce. Mentre le castagne cuociono, prendete una teglia e ricopritela di carta da forno, quindi adagiatevi le cosce di pollo; a questo punto andate a preparare in una terrina un trito di timo, salvia e rosmarino, versatevi dell’olio di oliva e spalmate il tutto sulle cosce con l’aiuto di un pennello da cucina. Nella teglia dove si trovano le cosce di pollo mettete anche un paio di spicchi d’aglio.

Infornate nel forno preriscaldato a 200°C per almeno 75 minuti; a metà cottura circa prelevate gli spicchi d’aglio e bagnate invece con il vino bianco, aggiustando poi di sale. A circa 15 minuti dal termine della cottura, mettete le castagne nella teglia col pollo (potete lasciarle intere, ma noi preferiamo tagliarle a tocchetti) e bagnate il tutto con il sugo di cottura formatosi, quindi ultimate la cottura. Controllate che la carne sia ben cotta e quindi servite in tavola le cosce di pollo alle castagne. Ovviamente al posto delle cosce potete utilizzare anche un pollo intero, o le ali, o il petto… a voi la scelta.

No Replies to "Pollo alle castagne"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.