Pizza con lampascioni e salsiccia fresca

Se siete stanchi delle solite combinazioni di ingredienti e volete preparare una pizza particolare e molto saporita, la pizza con lampascioni e salsiccia fresca è un’ottima idea che siamo sicuri vi piacerà. Il lampascione, detto anche lampagione (ma c’è chi lo chiama cipollaccia turchina, cipollaccio col fiocco o cipolla canina) è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Liliaceae  – o Asparagaceae secondo la classificazione APG – che risulta molto diffusa nelle aree mediterranee.
Il bulbo della pianta del lampascione è ricco di sali minerali ed ha un sapore amarognolo che si sposa alla perfezione con ingredienti quali la salsiccia e gli affettati. Consumato in particolar modo in Puglia e in Basilicata, il lampascione renderà la vostra pizza con la salsiccia ancor più ricca e gustosa. Se la provate, sappiateci dire se avete gradito l’accostamento di sapori.

INGREDIENTIPizza con lampascioni e salsiccia fresca
1 base per la pizza
2 mozzarelle da 125 g.
1 salsiccia fresca
5 lampascioni
1 spicchio d’aglio
5 pomodorini
Peperoncino: q.b.
Prezzemolo: q.b.
Olio extravergine di oliva: q.b.

PREPARAZIONE PIZZA CON LAMPASCIONI E SALSICCIA FRESCA

Mondate e lavate con molta cura i lampascioni, quindi lessateli nell’acqua bollente e saltateli poi in padella con un po’ di olio extravergine di oliva, aglio e peperoncino per circa 10 minuti. Stendete la base della pizza (fatta fresca o acquistata pronta) e cospargetela con le due mozzarelle tagliate a cubetti, la salsiccia fresca sbriciolata, i lampascioni tagliati a metà e i pomodorini ciliegia tagliati a metà o a spicchi. Infornate nel forno già caldo e, una volta che la pizza è pronta, spolverate con un pizzico di prezzemolo tritato.

No Replies to "Pizza con lampascioni e salsiccia fresca"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy