Piadine con gorgonzola e prosciutto

Le piadine con gorgonzola e prosciutto cotto sono uno di quei piatti di cui non ci si stancherebbe mai, data la loro golosità.

Possono essere preparate con piadine preconfezionate o preparando le piadine da zero, operazione leggermente più complessa che richiede un po’ di tempo e dedizione. Condite con gorgonzola dolce – noi preferiamo quello bello cremoso e liquido rispetto a quello che si sbriciola – e prosciutto cotto (potete anche utilizzare quello crudo, se lo preferite), queste piadine fanno della semplicità e del gusto i loro punti di forza.
Specialità romagnola tra le più note di questa regione, le piadine possono essere preparate tutto l’anno, ma d’estate sono il massimo, magari per una cena informale nella quale, come accompagnamento, non possono mancare delle birre fresche, magari di qualche birrificio artigianale della vostra zona. Guarnitele con una foglia di basilico e il gioco sarà fatto!

INGREDIENTIPiadine con gorgonzola e prosciutto
4 piadine romagnole
Gorgonzola dolce: 200 g.
8 fette di prosciutto cotto
Basilico: q.b.

PREPARAZIONE PIADINE CON GORGONZOLA E PROSCIUTTO

Mettete a scaldare le piadine, anche in una padella antiaderente se non avete lo strumento specifico. Quando sono calde, aprite le piade e disponete al centro di ciascuna del gorgonzola, cospargendolo un po’ con l’aiuto di una forchetta o di un coltello nel caso sia morbido e cremoso.

Aggiungete le fette di prosciutto cotto, poi chiudete le piadine e mettetele a scaldare sotto il grill per 5 minuti circa. guarnite queste favolose piadine romagnole con una foglia di basilico e servitele molto calde.

No Replies to "Piadine con gorgonzola e prosciutto"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy