Pesto di zucchine

Condimento profumato e gustoso ma anche alternativo rispetto alle più comuni salse, il pesto di zucchine si abbina alla perfezione non soltanto ai piatti di pasta ma anche al pesce lesso o all’insalata di pomodori, solo per citare alcune ricette. Veloce da realizzare ma non complicato da fare, il pesto di zucchine è un condimento estivo che si sposa perfettamente anche con i crostacei, ad esempio per una spaghettata gamberetti e pesto. Questa crema delicata ma al tempo stesso carica di sapore prevede l’utilizzo di pochi, mirati ingredienti, come i pinoli, alcune foglie di basilico, mandorle e ovviamente zucchine. Per chi vuole donare un tocco di originalità a questo piatto, si può consigliare di aggiungere nel mixer anche alcune foglie di menta.

INGREDIENTIpesto di zucchine
Zucchine: 250 gr.
Pinoli: 25 gr.
Mandorle: 10 gr.
Basilico: 10 gr.
Parmigiano reggiano: 30 gr.
Olio extravergine d’oliva: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE
Per prima cosa lavate le zucchine e privatele delle estremità, quindi tritatele molto finemente, ponetele in un colino e strizzatele bene così da eliminare la loro acqua in eccesso. Aggiungete del sale e lasciatele sgocciolare fin tanto che vi dedicate alla preparazione degli altri ingredienti. Prendete il mixer e mettetevi le foglie di basilico, i pinoli e le mandorle ed iniziate a tritare per bene questi ingredienti, unendo a filo un po’ di olio extravergine d’oliva ed un pizzico di sale.

Nel mixer aggiungete ora anche le zucchine, frullando tutto assieme e versando un altro filo di olio d’oliva. Una volta che il pesto risulta omogeneo e cremoso, potete utilizzarlo per condire la pasta oppure per spalmarlo sul lesso o ancora per realizzare in pochi secondi dei crostini favolosi. I possibili utilizzi del pesto di zucchine sono quasi infiniti!

Pesto di zucchine

No Replies to "Pesto di zucchine"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.