Pesto alla siciliana

Se avete voglia di cambiare rispetto al classico pesto alla genovese, potete optare per un altrettanto gustoso, anche se forse meno conosciuto, pesto alla siciliana. La preparazione del pesto alla siciliana si basa logicamente su ingredienti tipici della splendida isola, come i pomodori ramati, la ricotta, il basilico ed i pinoli, uniti tra loro per comporre una salsa super profumata, coloratissima ma soprattutto davvero deliziosa da gustare, in particolare come condimento per un primo piatto.

Del pesto alla siciliana, come accade per tutte le ricette regionali, esistono numerose varianti, ad esempio il pesto alla Trapanese, realizzato con mandorle pelate, oppure il pesto di pistacchi di Bronte o ancora quello realizzato con pomodori secchi. L’ingrediente che non può assolutamente mancare, però, è la ricotta, ingrediente principe di questo sugo e che vi consigliamo utilizzare della migliore qualità possibile: il sapore del vostro pesto alla siciliana verrà così esaltato.

INGREDIENTIpesto alla siciliana
Ricotta: 150 g.
1 mazzetto di basilico
2 spicchi d’aglio
Pomodori ramati: 500 g.
Parmigiano: 100 g.
Pinoli: 50 g.
Mandorle: 50 g.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE PESTO ALLA SICILIANA

Come prima cosa dovete lavare bene, e quindi pelare, i pomodori. Spremeteli così da eliminare l’acqua in eccesso, quindi sminuzzateli il più finemente possibile assieme a tutti gli altri ingredienti; potete compiere questa operazione in un mixer oppure, meglio ancora, in un mortaio. Pestate o tritate fino ad ottenere una crema dalla consistenza più omogenea possibile, infine aggiustate di olio e sale e, se gradite, anche di peperoncino. Il pesto alla siciliana è pronto per condire un bel piatto di pasta o per essere assaggiato così, al naturale.

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 5 Voto medio: 4.4]

No Replies to "Pesto alla siciliana"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.