Peperoncini piccanti ripieni al formaggio

Li si può trovare oramai in molti pub e ristoranti messicani, ma fino a qualche anno fa i peperoncini piccanti ripieni al formaggio non erano poi così popolari e facili  da trovare. Un vero peccato, perchè questo golosissimo (e solitamente piccantissimo) antipasto è perfetto per iniziare un pasto in stile messicano, magari assieme ad un bel piatto di naschos e seguito da un’abbondante porzione di pollo borracho, giusto per fare un paio di esempi. I peperoncini piccanti ripieni al formaggio, o jalapenos de queso per dirla alla messicana, sono davvero facilissimi da preparare e rappresentano una valida alternativa ai più classici fritti, dalle patatine agli anelli di cipolla. La ricetta originale dei peperoncini piccanti ripieni al formaggio prevede l’utilizzo del formaggio Monterey Jack, che però non è facilissimo da trovare; potete comunque sostituirlo con altri formaggi di vostro gradimento.

INGREDIENTI?????????????????????????????????
10 peperoni verdi
Formaggio Monterey Jack o simile: 250 gr.
1 uovo
1 tazza di farina di grano tenero 0 tipo blue
1 cucchiaio di farina comune
1 pizzico di polvere d’aglio
1 pizzico di sale
Pepe: q.b.
Olio vegetale: q.b.

PREPARAZIONE
Per prima cosa fate bruciare le bucce dei peperoni tenendoli sopra il fuoco, sulla fiamma viva, quindi spellateli meglio che potete. Aprite i peperoni verdi da un lato, estraete i semi e farciteli con il formaggio Monterey Jack o un formaggio di consistenza simile. Mescolate insieme le farine, passate i peperoni verdi piccanti nell’uovo sbattuto con un pizzico di sale e successivamente nelle farine, quindi friggeteli in un’ampia padella con abbondante olio bollente: bastano un paio di minuti ed il formaggio sarà completamente fuso. Servite i peperoncini piccanti ripieni al formaggio molto caldi, quasi bollenti.

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 2 Voto medio: 5]

No Replies to "Peperoncini piccanti ripieni al formaggio"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.