Penne con gamberetti e piselli

Le penne con gamberetti e piselli sono un primo piatto invitante, dai colori e dai profumi primaverili, una ricetta molto semplice e veloce che abbina sapori delicati come quelli dei crostacei e dei piselli freschi. Nel caso non troviate i piselli freschi, potete utilizzare quelli surgelati ed il risultato finale sarà leggermente diverso ma comunque ottimo.

Per la preparazione di questo piatto c’è anche chi utilizza un po’ di panna ma noi preferiamo restare fedeli alla ricetta tradizionale, più semplice e leggera. Piuttosto, se volete formare una cremina, al momento di saltare in padella aggiungete mezzo mestolo di acqua di cottura, come troverete illustrato più in basso nel procedimento. I mesi di aprile e maggio sono perfetti per preparare le penne con gamberetti e piselli, dato che i piselli sono in stagione e si trovano un po’ ovunque nei mercati e mercatini. Se non amate le penne, potete utilizzare delle fettuccine o delle linguine o qualsiasi tipo di pasta a voi gradito.

INGREDIENTIPenne con gamberetti e piselli
Penne: 400 g.
Piselli: 250 g.
Gamberetti: 300 g.
1 scalogno
Brodo vegetale: q.b.
Prezzemolo fresco: q.b.
Olio extravergine d’oliva: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE PENNE CON GAMBERETTI E PISELLI

Iniziate a preparare questo piatto tritando finemente lo scalogno, che dovete poi far soffriggere in padella con un po’ d’olio. una volta che lo scalogno è appassito, aggiungete in padella i piselli, dopo averli sgranati e sciacquati: cuocete a fiamma alta per 2 minuti, quindi aggiustate di sale e pepe, unite una spolverata di prezzemolo tritato, mescolate bene e versate infine il brodo vegetale molto caldo. Cuocete a fiamma media per circa 8-10 minuti.

Mentre i piselli cuociono, sgusciate i gamberetti e privateli del filamento scuro sul dorso, il loro intestino. Quando mancano 2-3 minuti ed i piselli sono quasi pronti, aggiungete i gamberetti e saltate a fiamma leggermente più alta. Aggiustate di sale e dedicatevi alla preparazione della pasta: lessate le penne in abbondante acqua salata e, quando sono al dente, scolatele e fatele saltare in padella con il sugo e meno di mezzo mestolo di acqua di cottura. Dopo aver saltato in padella per 1-2 minuti, potete servire le penne con gamberetti e piselli in tavola.

No Replies to "Penne con gamberetti e piselli"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.