Penne al radicchio rosso

Le penne al radicchio rosso sono un primo piatto genuino e leggero, di una semplicità unica ma dal sapore estremamente invitante.

Questa ricetta, Penne al radicchio rossoche va preparata con radicchio fresco, è adatta a chi segue un regime alimentare vegetariano e a chiunque voglia provare un primo delicato e genuino, pronto in una manciata di secondi e a costo davvero limitato.
Il radicchio rosso è disponibile dal mese di ottobre fino ad aprile ed è un ingrediente particolarmente apprezzato in Veneto, dove è assai popolare soprattutto nella provincia di Treviso e nelle aree di Chioggia e dintorni. Per la pasta al radicchio rosso abbiamo optato per le penne, ma potete scegliere anche altri formati di pasta, purché corta. La pasta lunga, invece, non si sposa troppo bene con questo condimento.

INGREDIENTI
Pasta (meglio se penne): 400 g.
1 cespo di radicchio rosso
1 scalogno
Pecorino dolce: 70 g.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE PENNE AL RADICCHIO ROSSO

Affettate sottilmente lo scalogno e fatelo rosolare in padella in un po’ d’olio extravergine di oliva. Lavate accuratamente il radicchio, asciugatelo, tagliatelo a striscioline e fatelo cuocere assieme allo scalogno, avendo cura di mescolare. Quando il radicchio risulta appassito, aggiustate di sale e pepe.

Nel frattempo mettete a lessare la pasta in una pentola con abbondante acqua leggermente salata. Quando la pasta è al dente, scolatela e tuffatela nel tegame, facendola mantecare a dovere. Mentre mescolate bene, aggiungete il pecorino tagliato a piccoli cubetti e mescolate bene. Servite le penne al radicchio rosso ben calde.

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 1 Voto medio: 5]

No Replies to "Penne al radicchio rosso"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.