Patate sabbiose

Quale contorno ci viene in mente, quando dobbiamo immaginarne uno? Solitamente pensiamo all’insalata oppure alle patate, un alimento perfetto in qualsiasi stagione dell’anno dato che può essere gustato caldissimo oppure freddo, a seconda dei gusti e delle esigenze.

Le patate sabbiose sono una variante, un modo alternativo per preparare un contorno diverso dal solo ma estremamente gustoso. Questa ricetta prevede una panatura di pangrattato ed erbette aromatiche che rende le patate molto saporite ed assolutamente perfette per accompagnare pietanze di carne, come arrosti, pollo, grigliate e via dicendo.
Le patate sabbiose sono ideali per una cena in famiglia o un pranzo importante, essendo simili alle classiche patate al forno ma avendo una marcia in più data dall’aglio e dal pangrattato.

INGREDIENTI
Patate: 1 kg.
3-4 foglie di salvia
2 rametti di rosmarino
1 spicchio d’aglio
Pangrattato: 20 gr.
Mollica di pane: 50 gr.
Olio extravergine d’oliva: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE PATATE SABBIOSE

Innanzitutto pelate le patate e tagliatele successivamente a spicchi della stessa grandezza, così da permettere una cottura uniforme. Prendete una terrina piena d’acqua e disponetevi le patate, così da non farle annerire mentre vi dedicate alla preparazione degli altri ingredienti. patate sabbioseFatto questo, tritate finemente il rosmarino e la salvia, ottenendo un trito di erbette aromatiche che darà un gusto favoloso alle patate sabbiose. Tritate altrettanto finemente la mollica di pane, quindi mettetela in una ciotola assieme al trito di erbe ottenuto in precedenza ed al pan grattato, quindi mescolate ben bene.

Unite a questo punto anche lo spicchio d’aglio schiacciato, quindi mettete le patate in una teglia da forno, andando a ricoprirle con il composto formato in precedenza. Mescolate bene ed aggiungete appena un filo d’olio, quindi salate e pepate a piacere. Infine spolverizzate con un altro po’ di pan grattato così da completare la gratinatura e renderla perfetta. Infornate a 180° per 35-40 minuti, mentre per gli ultimi 5 minuti di cottura accendete la funzione “grill”. Le patate sabbiose sono pronte, da gustare ben calde o anche intiepidite.

2 Replies to "Patate sabbiose"

  • comment-avatar
    carlo 28 gennaio 2015 (12:37)

    Un modo sfizioso,esaporito di cucinare patate

    • comment-avatar
      guido 28 gennaio 2015 (13:00)

      Grazie Carlo, è proprio così! Semplici sfiziose e saporite 🙂

Leave a reply

Your email address will not be published.