Patate alla triestina

Le patate alla triestina sono un piatto tipico del Friuli-Venezia Giulia. Ottime come contorno, le patate si prestano molto bene a tantissime ricette e sono tra i tuberi più utilizzati in cucina.

Preparare questa ricetta può essere quindi un’alternativa perfetta alle solite preparazioni. Facile e veloce da cucina, la ricetta delle patate alla triestina è molto gustosa e prevede l’utilizzo di pochissimi ingredienti, bastano, infatti, delle patate, del lardo e un cucchiai di brodo.
In questa versione, il lardo è stato sostituito dalla pancetta, ma poi sta voi scegliere cosa preferire, in base ai vostri gusti. In entrambi i casi sarà comunque un successo e il gusto sarà ottimo. Il risultato finale sarà un tortino davvero saporito, da servire caldo.

INGREDIENTIPatate alla triestina
Patate: 500 g.
Pancetta: 60 g.
1 cipolla
1 cucchiaio di brodo
Pepe macinato: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE PATATE ALLA TRIESTINA

Lessate le patate in acqua bollente salata, quindi pelatele e affettatele. In una padella a parte, rosolate la cipolla tagliata e la pancetta. Unite le fette di patate e versate un cucchiaio di brodo (meglio se vegetale).

Spolverate con pepe e lasciatele rosolare da un lato, schiacciandole con una forchetta, in modo da creare come un tortino. Prendete poi un piatto e rigirate il tortino, cucinandolo dall’altro lato. Servite le patate alla triestina calde, tagliate a spicchi.

Patate alla triestina

No Replies to "Patate alla triestina"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy