Pasta Philadelphia e prosciutto cotto

Semplice, veloce e facile da preparare, la pasta philadelphia e prosciutto cotto è un primo piatto gustoso perfetto per un pranzo in famiglia o una cena informale tra amici. Il Philadelphia come tutti sanno è un formaggio spalmabile, cremoso che si abbina davvero a molti ingredienti, sia dolci che salati.

Sciolto con il salmone per un altro primo gustoso, con dei pomodori per un piatto fresco e leggero, con il tonno per una salsa sfiziosa o come ingrediente principale per qualche torta (come la cheesecake), questo formaggio è molto amato per la sua leggerezza, la stessa che dona alle numerose ricette nelle quali viene usato. La pasta Philadelphia e prosciutto cotto è quindi uno di questi; leggera ma alla stesso tempo gustosa, la sua ricetta è semplice da realizzare e prevede la cottura della pasta (che preferite) e a parte quella del prosciutto che viene rosolato con un filo d’olio. Due semplici passaggi per un primo sfizioso che non delude mai.

INGREDIENTI PER LA PASTA PHILADELPHIA E PROSCIUTTO COTTO

Pasta: 400 g.Pasta Philadelphia e prosciutto cotto
Philapelphia: 250 g.
Prosciutto cotto: 150 g.
Parmigiano grattuggiato: q.b.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE
In una pentola con acqua bollente fate cuocere la pasta. A parte in una padella, abbastanza grande, fate rosolare il prosciutto cotto tagliato a cubetti a fuoco basso, aggiungete il philadelphia facendolo sciogliere e amalgamate bene il tutto. Una volta ben sciolto spegnete il fuoco.

Togliete la pasta ancora al dente e finite la sua cottura nella padella con il prosciutto, il philadelphia e un po’ d’acqua di cottura. Amalgamante bene il tutto e una volta pronta servite la pasta philadelphia e prosciutto.

Pasta Philadelphia e prosciutto cotto

No Replies to "Pasta Philadelphia e prosciutto cotto"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.