Pasta cozze e pecorino

La pasta cozze e pecorino, a prima vista, potrebbe sembrare una ricetta sbagliata o un accostamento alquanto azzardato, dato che solitamente si usa dire (a ragione, tra l’altro), che l’accostamento pesce e formaggio non è dei migliori. tutto vero, ma questo primo piatto potrebbe dimostrare l’esatto contrario, essendo non solo cremoso e delicato, ma anche saporito e profumato al tempo stesso; insomma, una vera delizia che se non avete mai provato vi invitiamo ad assaggiare quanto prima.
La pasta cozze e pecorino è di semplicissima preparazione, occorre solo prestare un po’ di attenzione alla pulizia ed alla cottura dei molluschi e, verso fine cottura, alla mantecatura della pasta, che assieme a mezzo mestolo di acqua di cottura ed al sugo di cottura delle cozze, assicura un risultato finale davvero eccellente, degno dei migliori ristoranti. Un ultimo consiglio: prendete cozze della migliore qualità possibile, faranno certamente la differenza!

INGREDIENTIPasta cozze e pecorino
Pasta (meglio spaghetti o bucatini): 500 gr.
Cozze sgusciate: 500 gr.
Pomodori datterini: 150 gr.
4 cucchiai di pecorino grattugiato
1 spicchio d’aglio
Prezzemolo: q.b.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q .b.

PREPARAZIONE PASTA COZZE E PECORINO

La prima operazione è la pulizia delle cozze: prendetele e pulitele con estrema cura sotto l’acqua corrente, raschiando per bene i gusci così da eliminare le impurità, dopo di che staccate il bisso. In una casseruola mettete le cozze appena pulite e fatele cuocere a fiamma media per 4-5 minuti al massimo, un tempo sufficiente per farle aprire. quando le cozze sono aperte, toglietele dal fuoco, sgusciatele e tenete da parte il loro liquido di cottura, che va opportunamente filtrato.

Lavate bene i pomodori datterini, tagliateli a tocchetti e mettete a rosolare in padella, con un filo di olio evo, lo spicchio d’aglio; trascorsi un paio di minuti aggiungete anche i pomodorini. Lasciate cuocere 5 o 6 minuti, bagnate con il liquido di cottura delle cozze e regolate di sale; nel mentre, portate a bollore l’acqua per la pasta e lessate quest’ultima per il tempo necessario, a seconda del tipo di pasta che avete scelto.

Quando la pasta è al dente, scolatela e versatela nella padella contenente il condimento, bagnando con ½ mestolo di acqua di cottura; aggiungete subito le cozze, il prezzemolo tritato ed il pecorino e lasciate amalgamare per 2-3 minuti, mescolando bene. Si formerà una deliziosa cremina e potrete quindi servire in tavola la pasta cozze e pecorino, ben calda.

No Replies to "Pasta cozze e pecorino"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.