Pasta con tacchino e peperoni

Volete provare un primo piatto sfizioso? La pasta con tacchino e peperoni è sicuramente una ricetta davvero gustosa che vi conquisterà al primo morso.

Facile da preparare, questo primo può essere Pasta con tacchino e peperoniun’alternativa davvero gustosa ai soliti piatti di pasta, un ricetta ricca di sapore, ma allo stesso tempo leggera, che soddisfa i gusti di tutti e può essere ottimo modo per recuperare il tacchino arrosto avanzato
Perfetta con ogni tipo di pasta corta, il condimento con tacchino e peperoni, tagliati a pezzettini, risulta molto gradevole perché l’abbinamento esalta il sapore di entrambi gli ingredienti. In particolare i peperoni, per renderli più dolci e togliere la buccia (a molti indigesta), vengono prima cotti al forno; un passaggio importante che aiuta a donare maggiore gusto a queste verdure. Il tacchino arrosto, invece, è già saporito, ma se non lo avete può essere sostituito dal tacchino fresco, tagliato a tocchetti e rosolato con erbe aromatiche. 

Sta a voi, in base ai voti gusti, scegliere quello più adatto. Noi abbiamo optato per la versione con il tacchino arrosto, ma se scegliere quello fresco, la ricetta non cambia, basterà solo aggiungere il passaggio della sua cottura. Se volte quindi provare questo primo piatto completo, ecco la ricetta della pasta con tacchino e peperoni.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE 
Pasta corta: 320 g.
Tacchino arrosto: 100 g.
3 peperoni rossi e gialli
1 cucchiaio di capperi dissalati
1 mazzetto di origano fresco
1 spicchio d’aglio
3 cucchiai di pecorino
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE PASTA CON TACCHINO E PEPERONI

Lavate e tagliate in 4 parti i peperoni, metteteli in forno con modalità grill. Fateli dorare da entrambi i lati e una volta pronti togliete con molta attenzione la buccia, tenendo la parte polpa e il succo sprigionato dalla cottura. A parte, portate a bollore l’acqua e buttate il tipo di pasta corta che più preferite. Una volta che i peperoni si sono intiepiditi tagliateli a cubetti e metterli in una padella calda con un filo d’olio, lasciandoli insaporire, e aggiungete il tacchino arrosto tagliato a cubetti.

Scolate al dente la pasta e fatela saltare nella padella con il condimento e un po’ d’acqua di cottura. Aggiungete un po’ di origano fresco e un spruzzata di pecorino. Amalgamate bene il tutto e la vostra pasta con tacchino e peperoni è pronta per essere servita.

No Replies to "Pasta con tacchino e peperoni"

    Lascia un commento