Pasta con pesto di olive nere e limone

La pasta con pesto di olive nere e limone  è uno di quei gustosi primi piatti che, per nostra fortuna, si preparano in pochi minuti e in maniera molto semplice.

Una ricetta che sarebbe meglio preparare utilizzando pasta lunga, magari i tonnarelli laziali, ma che si presta in realtà a qualsiasi formato di pasta. Molto saporito e profumato, nonché cremoso, questo condimento a base di olive nere e succo di limone è molto economico e reso ancor più particolare dalla presenza delle acciughe sottolio, che danno quel tocco in più al piatto.
Questo pesto di olive nere e limone può essere scaldato, se lo preparate d’inverno e volete consumare un piatto il più caldo possibile, oppure versato fresco sulla pasta, anch’essa magari non bollente, in maniera tale da dar vita a un primo piatto estivo che non vi accaldi troppo. Se siete a corto di olive nere, o se queste ultime non vi piacciono, potete sempre utilizzare delle olive verdi, ma l’abbinamento a nostro avviso non sarà altrettanto azzeccato.

INGREDIENTI PER 4 PERSONEPasta con pesto di olive nere e limone
Pasta: 400 g.
Olive nere: 120 g.
1 spicchio d’aglio
3 acciughe sottolio
Olio extravergine di oliva: 40 ml.
Sale: q.b.
2 limoni
4 foglie di salvia

PREPARAZIONE PASTA CON PESTO DI OLIVE NERE E LIMONE

Utilizzando il mortaio, pestate le olive nere assieme alle acciughe, alla salvia e all’aglio. Emulsionate il tutto con il succo dei due limoni, poi aggiungete anche l’olio di oliva per dare una consistenza più cremosa al condimento.

Mettete a lessare la pasta, meglio se di formato lungo, in una pentola con abbondante acqua salata. Quando la pasta è al dente, scolatela (tenendo da parte un mestolo di acqua di cottura) e conditela con il pesto appena preparato. Aggiungete un po’ d’acqua di cottura, mescolate bene e servite la pasta con pesto di olive nere e limone in tavola, ben calda.

No Replies to "Pasta con pesto di olive nere e limone"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy