Pasta con kale

È una varietà di cavolo riccio: il kale, per chi non lo conosce o non ne ha mai sentito parlare, è da qualche tempo tra gli ortaggi alla ribalta nelle cucine italiane, per via dei suoi benefici nutrizionali. Per questo, oggi  vi proponiamo una ricetta facilissima e veloce da preparare, un primo piatto molto gustoso: pasta con kale e salsiccia.

Considerato tra gli ortaggi piùPasta con kale salutari, il kale è ricco di sali minerali (ferro e calcio) e vitamine A,C, K, B6 dalle proprietà antinfiammatorie e antiossidanti. Molto popolare nel Nord Europa e negli USA, in Italia viene principalmente coltivato nelle Marche e in Puglia ed è buonissimo sia cotto, saltato in padella, sia crudo, in insalatone miste.
Le tipologie di kale sono due: con foglie grandi o piccole e, al supermercato,  si può trovare in busta, da solo o con insieme ad altre verdure. Un cavolo riccio ricco di gusto e di proprietà benefiche, ottimo da solo o abbinato ad altri ingredienti, per primi e contorni sfiziosi. Se volete provarlo, ecco quindi la ricetta della pasta con kale e salsiccia. Se la salsiccia non vi piace, potete abbinare il kale alla pancetta o al salmone, la ricetta sarà comunque molto gustosa.

INGREDIENTI
Kale: 60 g.
Pasta (quella che preferite): 320 g.
Salsiccia: 85 g.
1 scalogno
Olio extra-vergine d’oliva: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE PASTA CON KALE

Tritate lo scalogna e in una padella fatelo soffriggere con un un filo d’olio. Unite poi il kale, un cucchiaio d’acqua e fate cuocere per circa 4 minuti. A parte in un’altra padella fate rosolare la salsiccia a pezzettini.

Nel frattempo, cuocete la pasta e una volta pronta trasferitela, con un po’ d’acqua di cottura, nella padella con il kale e la salsiccia. Aggiustate di pepe e la pasta con kale è pronta.

No Replies to "Pasta con kale"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.