Pasta alla Timoniera

La pasta alla Timoniera è un piatto ricco, non troppo famoso ma che è ben rimasto impresso nelle menti di chi ha avuto la fortuna di assaggiare questa deliziosa ricetta. Per la realizzazione di questo piatto vi servono pomodorini ciliegini, passata di pomodoro e pesci di vario tipo, in particolare orata, spigola e salmone.

Se decidete di preparare la pasta alla Timoniera vi consigliamo di scegliere gli strozzapreti, ma qualsiasi tipo di pasta andrà comunque più che bene. Ovviamente, se riuscite e se avete tempo, potete anche pensare di preparare la pasta in casa, ma in quel caso dovete armarvi di pazienza e buona volontà. Questo primo piatto mette una gran voglia di estate e di mare, ma può comunque essere preparato tutto l’anno. Fate però attenzione alla scelta del pesce: acquistatelo fresco e vedrete che il sapore del sughetto sarà decisamente più buono e lascerà a bocca aperta (o forse sarebbe meglio dire chiusa) i vostri commensali.

INGREDIENTIpasta-alla-timoniera
Pasta: 400 g.
1 trancio di salmone fresco
1 filetto di spigola
1 filetto di orata
20 pomodorini
Passata di pomodoro: 200 ml.
2 spicchi d’aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
1 ciuffo di prezzemolo
Peperoncino: q.b.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE PASTA ALLA TIMONIERA

Per prima cosa togliete la pelle al salmone, all’orata e alla spigola, quindi tagliateli a tocchetti. In una padella, fate rosolare uno spicchio d’aglio intero con un po’ d’olio. Una volta dorato, eliminatelo e aggiungete invece i pezzi di pesce. Lasciate cuocere per 3-4 minuti, quindi sfumate con il vino bianco e, quando quest’ultimo risulta evaporato, spegnete il fuoco.

Prendete un’altra padella e fate rosolare il secondo spicchio d’aglio, dopo di che eliminatelo e unite invece i pomodorini tagliati a metà e il peperoncino intero o, se gradite i piatti piccanti, anche tagliato grossolanamente e privato dei semi. Lasciate cuocere per 5 minuti, quindi unite il pesce assieme al suo liquido di cottura. Fate cuocere 1 minuto, aggiustate di sale e spegnete la fiamma. Quando la pasta è pronta, scolatela al dente, versatela in padella e fatela saltare per un minuto mescolando bene. Servite la pasta alla Timoniera in tavola molto calda, dopo aver guarnito con del prezzemolo.

No Replies to "Pasta alla Timoniera"

    Lascia un commento