Pasta alla puttanesca

Uno dei piatti più richiesti dai turisti in visita nel nostro splendido Paese, la pasta alla puttanesca permette di gustare in un colpo solo molti dei sapori tipici della tradizione culinaria italiana, dato che è caratterizzata da acciughe, pomodori, olive nere, capperi, peperoncino e prezzemolo.

Solitamente nei menu dei ristoranti e nelle tavole degli italiani questa pasta è associata agli spaghetti, i celeberrimi spaghetti alla puttanesca, ma in realtà potete scegliere il tipo di pasta che più preferite. L’origine del pittoresco nome di questo piatto è incerta, ma alcune teorie lo fanno ricondurre alle case di appuntamento, dove per attirare i clienti venivano cucinati questi semplici ma saporiti spaghetti. La cosa certa riguardo la pasta alla puttanesca è che le regioni in cui questa ricetta è maggiormente diffusa sono il Lazio e la Campania.

INGREDIENTIpasta alla puttanesca
Spaghetti: 500 g.
Olive nere denocciolate: 100 g.
1 cucchiaio di capperi sotto sale
Pomodori maturi sodi: 500 g.
2 spicchi d’aglio
2 cucchiai di prezzemolo tritato
8 filetti di acciughe sotto sale
Peperoncino fresco: q.b.
Olio extravergine d’oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE PASTA ALLA PUTTANESCApasta alla puttanesca 3

 

Per realizzare la pasta alla puttanesca, come prima cosa lavate i pomodori sotto l’acqua corrente fredda e praticatevi un’incisione a croce, quindi scottateli in acqua bollente per un minuto scarso. Scolateli con una schiumarola e, dopo averli fatti raffreddare un po’, pelateli con facilità grazie alle incisioni praticate; privateli dei semi interni e tagliateli a cubetti, che andrete poi a mettere da parte. Sotto l’acqua corrente dissalate i capperi e le acciughe, quindi asciugateli per bene; tritate grossolanamente le acciughe e l’aglio e tagliate a rondelle il peperoncino fresco, privato in precedenza dei semi. Tritate anche i capperi e tagliate le olive nere a rondelle, poi prendete una padella e mettetevi a scaldare l’olio; unite l’aglio tritato e fate rosolare per un minuto, poi aggiungete le acciughe ed il peperoncino e fate insaporire.

Una volta che le acciughe iniziano a sciogliersi unite anche le olive nere tagliate ed i capperi, quindi lasciate cuocere per 2-3 minuti ed unite anche i pomodori a cubetti e metà del prezzemolo tritato, facendo cuocere per altri 10-15 minuti a fuoco dolce. Nel frattempo lessate la pasta in acqua salata e quando è al dente, scolatela e versatela nella padella insieme al condimento, facendo saltare per un paio di minuti. Unite il restante prezzemolo e servite la vostra pasta alla puttanesca ben calda.

1. Pasta alla puttanesca

No Replies to "Pasta alla puttanesca"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.