Pasta alla boscaiola

La pasta alla boscaiola è un primo piatto gustoso e molto ricco, tipico della stagione autunnale dato che vede la presenza dei funghi porcini e della salsiccia.

Una ricetta rustica, tutto sommato non troppo dispendiosa se al posto dei porcini decidete di utilizzare gli champignon, e certamente saporita e nutriente. Una ricca porzione di questa pasta sarà infatti più che sufficiente per saziare il vostro appetito, dato che il sugo è costituito anche da passata di pomodoro e panna da cucina. Non manca niente, insomma, e non curanti delle regole consigliamo anche di fare scarpetta, perché sarebbe un peccato avanzare un sughetto così buono.
Scherzi a parte, la pasta alla boscaiola è veramente invitante e volendo può essere preparata anche “in bianco”, cioè omettendo la passata di pomodoro e utilizzando come legante la sola panna. altra variazione che potete apportare è la sostituzione della salsiccia con i wurstel, una variante questa piuttosto apprezzata negli States, dove le cosiddette “German sausages”, i wurstel appunto, vengono spesso scambiati per vere e proprie salsicce. Noi vi consigliamo di attenervi alla ricetta originale, ma questa potrebbe essere una soluzione di ripiego da non scartare.

INGREDIENTIPasta alla boscaiola
Pasta corta: 400 g.
Funghi porcini: 300 g.
Salsiccia: 250 g.
Passata di pomodoro: 350 ml.
½ cipolla
½ bicchiere di vino bianco
Panna da cucina: 100 ml.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE PASTA ALLA BOSCAIOLA

Mondate i funghi, quindi passateli sotto l’acqua fresca e asciugateli. Una volta puliti, tagliateli a fettine sottili, quindi prendete una padella e in un filo d’olio d’oliva mettete a rosolare la cipolla affettata. Quando la cipolla ha preso colore, aggiungete anche la salsiccia spellata e tagliata a tocchetti. Aggiustate di sale, poi irrorate con il vino bianco e lasciate che quest’ultimo sfumi, quindi proseguite nella cottura per alcuni minuti. Mettete a cuocere anche i funghi : quando risultano cotti del tutto, aggiungete la passata di pomodoro e mescolate bene.

Lasciate che la salsa si restringa un po’, quindi aggiungete anche la panna e fate sì che il sugo si amalgami bene, lasciando che si restringa un po’. Mettete a lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima che la pasta sia cotta, scolatela e versatela nella padella con il sugo. Lasciate che la pasta prenda sapore e si condisca bene per un minuto e, dopo averla fatta saltare, servite la pasta alla boscaiola in tavola.

No Replies to "Pasta alla boscaiola"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.