Pasta al pesto di olive e pomodorini

Questa è una ricetta facile da preparare che richiede circa mezz’oretta per essere pronta da gustare. La pasta al pesto di olive e pomodorini, già dal nome stesso, suggerisce che non si tratta del solito pesto che conosciamo con pinoli, aglio, basilico e pecorino ma questa prevede ingredienti base per il pesto diversi: le olive e i pomodorini.

Perfetta con della pasta “corta” Pasta al pesto di olive e pomodorini ricettacome gli ziti, le penne o ancora con dei paccheri che trattengo il condimento al loro interno, si può in realtà utilizzare poi il tipo di pasta che si preferisce, anche gli spaghetti. Un po’ diversa dalla classica pasta al pesto, questa ricetta viene servita insieme a foglioline di melanzane fritte che danno la giusta “croccantezza” al piatto.
Le porzioni degli ingredienti sono per quattro persone ma basta ovviamente aumentarle in base alla quantità di ospiti. La pasta al pesto di olive e pomodorini è un ottimo primo piatto quindi da presentare ad una cena informale con amici o in famiglia per far provare qualcosa di diverso dai soliti sughi.

INGREDIENTI
Mezzi ziti: 400 g.
Olive verdi denocciolate: 100 g.
Pecorino: 20 g.
2 rametti di timo
1 melanzana
8 pomodorini secchi sottolio
Olio di semi di arachide: q.b.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE PASTA AL PESTO DI OLIVE E POMODORINI

Tritate grossolanamente i pomodorini secchiPasta al pesto di olive e pomodorini e le olive. Lavate le foglioline di timo e poi mettete il tutto in un mortaio con il pecorino a pezzetti, un pizzico di sale e un po’ di pepe. Pestate gli ingredienti aiutandovi con l’apposito pestello, versando di tanto in tanto un po’ d’olio extravergine. Lavorate fino a sbriciolare bene il formaggio; dovete ottenere un pesto ben amalgamato, ma tenete presente che resterà comunque più grossolano rispetto a quello che potete preparare con il mix.

Cuocete la pasta e nel frattempo tagliate la melanzana a fette sottilissime e friggetele in abbondante olio di semi ben caldo. Scolate le fette di melanzana e appoggiatele su carta assorbente da cucina per eliminare l’unto in eccesso e salate. A parte scolate la pasta, lasciandola un po’ umida, conditela con il pesto preparato e servitela nei piatti con l’aggiunta delle fettine fritte. Completate la pasta al pesto di olive e pomodorini con qualche fogliolina di timo o basilico.

No Replies to "Pasta al pesto di olive e pomodorini"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.