Passato di verdure con pancetta e provolone

Inverno, serate buie e fredde, si torna a casa da lavoro e si ha voglia di mangiare qualcosa di buono, caldo e possibilmente facile da preparare. Come il passato di verdure con pancetta e provolone, una ricetta invitante e super saporita, perfetta da consumare a pranzo o a cena assieme a dei crostini di pane croccante.

Se è vero che questo passato di verdure è molto semplice da preparare, è altrettanto vero che richiede tempi di cottura medio-lunghi, ma la soluzione c’è. Potete prepararlo anche il giorno prima, e riscaldarlo quando volete consumarlo, andando semplicemente a cuocere la pancetta sul momento.
Ovviamente, se avete intenzione di contenere le calorie, potete non utilizzare la pancetta. Il piatto risulterà un po’ meno sapido e gustoso ma certamente più leggero e, in questo caso, adatto anche a chi segue un regime alimentare vegetariano. Se volete preparare il passato di verdure con pancetta e provolone ‘estate, potete servirlo freddo un po’ come fosse un gazpacho. Anche così è davvero molto buono!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
Zucca: 200 g.
3 patate
1 cipolla
1 carota
1 porro
2 coste di sedano
1 confezione di fagioli borlotti
Pancetta tagliata spessa: 150 g.
Provolone: 150 g.
Pane di tipo Altamura o toscano: q.b.
Acqua: 1,5 l.
Timo: q.b.
Maggiorana: q.b.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE PASSATO DI VERDURE CON PANCETTA E PROVOLONE

Lavate e mondate tutte le verdure, quindi tagliatele a tocchetti. Tagliate il provolone a dadini e la pancetta a cubetti, facendo poi soffriggere quest’ultima in una casseruola con un filo d’olio, così da renderla bella croccante. Prelevatela dalla casseruola e mettetela da parte, quindi nello stesso tegame aggiungete le verdure tagliate a pezzetti, l’acqua, i fagioli scolati, timo e maggiorana. Fate cuocere a fuoco medio con il coperchio che copra a metà la pentola.

Una volta che le verdure risultano cotte e il liquido ridotto (diciamo dopo circa 60 minuti di cottura), frullate il tutto con un mixer a immersione. Aggiustate di sale e rimettere sul fuoco per 2-3 minuti. Nel frattempo tagliate a cubetti il pane e mettetelo a scaldare in una padella nella quale avrete versato un paio di cucchiai di olio d’oliva. Aggiungete anche timo e maggiorana e scaldateci il pane, fino a farlo dorare. Versate in ciascun piatto una bella porzione di passato di verdure, al quale aggiungerete poi un po’ di pancetta e formaggio e qualche crostino di pane. Buon appetito!

No Replies to "Passato di verdure con pancetta e provolone"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy