Panino alla calabrese

Ogni tanto anche un bel panino, a pranzo o a cena, risulta essere un’ottima soluzione per un pranzo  o una cena veloce e semplice ma che soddisfi al tempo stesso la nostra voglia di qualcosa di goloso. Il panino alla calabrese corrisponde perfettamente a questa descrizione e rispecchia a pieno quelli che sono alcuni dei sapori tipici della Calabria. Per preparare questo invitante panino sono necessari solamente della schiacciata piccante calabrese, crema al peperoncino, maionese e ovviamente del pane, meglio se fresco e appena sfornato.

Il panino alla calabrese è pronto letteralmente in 2 minuti, dato che basta affettare il salame, tagliare a metà il panino, mescolare maionese e salsa al peperoncino e via, lo si può già gustare. Senza dimenticare che un pasto di questo tipo ha degli indiscussi vantaggi a livello di costo, a patto ovviamente di trovare la schiacciata piccante calabrese, che in alcuni paesini del nord potrebbe non essere disponibile. Poco male, vorrà dire che la prossima volta che visiteremo questa splendida regione faremo incetta di prodotti tipici!

INGREDIENTIPanino alla calabrese
1 panino
Schiacciata piccante calabrese (o eventualmente altro salame piccante se proprio non la trovate)
1 cucchiaio di maionese
1 cucchiaio di crema al peperoncino

PREPARAZIONE PANINO ALLA CALABRESE

Prendete il panino, tagliatelo a metà utilizzando un coltello per il pane e imbottitelo per bene con la schiacciata calabrese piccante tagliata a fette.

In una ciotolina unite la pasta di peperoncino e la maionese, quindi mescolate bene e spalmate il composto ottenuto sopra le fette di salame calabrese. Richiudete il panino e… buon appetito!

No Replies to "Panino alla calabrese"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy