Pane alla birra

Quanto buono è il pane fatto in casa? Un trionfo di profumi e sapore, e proprio per questo oggi vogliamo proporvi una gustosissima variante, il pane alla birra. Preparare il pane con le proprie mani è un’operazione che regala grandi soddisfazioni, specie se il prodotto delle vostre “fatiche” viene poi gustato dai familiari o dagli amici. Il pane alla birra poi, è un’autentica delizia: si parte dalla biga, un pre-impasto che aiuta la lievitazione del vostro pane, caratterizzato dall’aggiunta di una birra scura (meglio se belga) estremamente aromatica. Se non volete realizzare un filone, potete ovviamente andare a preparare delle classiche pagnotte, morbide all’interno e croccanti fuori. Il vostro cestino del pane risulterà ancora più ricco ed invitante, senza dimenticare che il pane alla birra può fare da base per squisiti crostini; non vi resta che provarlo e constatare in prima persona che non ne rimarrà nemmeno una briciola.

pane alla birra

INGREDIENTI PER LA BIGA
Farina manitoba: 100 gr.
Farina integrale: 25 gr.
Lievito di birra disidratato: 1 gr.
Sale: 3 gr.
Acqua tiepida: 90 ml.

INGREDIENTI PER L’IMPASTO
Farina manitoba: 375 gr.
Farina integrale: 125 gr.
Birra scura: 400 ml.
Lievito di birra disidratato: 1,5 gr.
Sale: 10 gr.

PREPARAZIONE
Come prima cosa, per il pane alla birra, preparate il pre-impasto: prendete una ciotola e mischiate le farine manitoba ed integrale ed unite al centro il lievito di birra disidratato, l’acqua a temperatura ambiente ed il sale versato invece lontano dal centro. Impastate a mano e formate una palla che va lasciata riposare a temperatura ambiente in una ciotola coperta dalla pellicola per un tempo compreso tra le 4 e le 6 ore; passato questo tempo, ponete la biga nella tazza della planetaria o in una ciotola, dove verserete la birra scura a temperatura ambiente. Azionate la macchina e sciogliete lentamente l’impasto, quindi unite il lievito, le farine e per ultimo il sale.

Quando tutti gli ingredienti risultano amalgamati montate il gancio, quindi lasciate che l’impasto si incordi al gancio. Terminata questa operazione, avrete ottenuto un impasto elastico ma piuttosto morbido e leggermente appiccicoso; sarà necessario ungersi le mani e il piano di lavoro con dell’olio. Prelevate l’impasto dalla planetaria, appiattitelo fino ad ottenere un rettangolo e praticate delle pieghe portando la pasta verso il centro iniziando da un lembo e proseguendo con gli altri, ripiegando l’impasto. Questa operazione di ripiegare l’impasto va ripetuta almeno 2-3 volte in maniera che il composto sia più asciutto ed elastico.

Tra un’operazione di piegatura e l’altra attendete almeno 10 minuti: durante questo tempo potete conservare l’impasto in una ciotola leggermente oleata e coperta con pellicola, in ambiente tiepido. Ogni volta dovrete riprendere l’impasto, stenderlo leggermente a rettangolo e ricominciare con le pieghe riportando la pasta al centro. Fatta l’ultima piega, appiattite bene la pasta e formate un rettangolo, quindi spolverizzate con farina integrale un cesto di legno piegato delle dimensioni di 30×15 centimetri. Arrotolate l’impasto del pane alla birra su se stesso, stringendo ma badando a non rompere le fibre; mettetelo all’interno dello stampo e lasciatelo lievitare fino a quando la pasta non raggiunge i bordi, diciamo un’oretta circa.

Quando l’impasto risulta lievitato, capovolgetelo su di una leccarda foderata con carta da forno e praticate dei tagli, con l’aiuto di un coltello, sulla sua superficie. Cuocete poi nel forno statico preriscaldato a 250°C per circa 20 minuti, con una ciotola d’acqua posta sul fondo del forno stesso. Passati i 20 minuti, togliete la ciotola d’acqua, abbassate la temperatura a 200°C e cuocete per altri 40 minuti (per la cottura in forno ventilato, diminuire di 20° la temperatura e di 10 minuti la cottura per entrambi i momenti). Quando il pane alla birra risulta cotto, capovolgete il filone e cuocetelo per ulteriori 20 minuti, quindi estraetelo dal forno e lasciatelo raffreddare prima di portarlo in tavola.

No Replies to "Pane alla birra"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.