Palline verdi di Natale

Il Natale è un’occasione per passare del tempo con amici e familiari e per liberare la nostra creatività in cucina, a volte anche con ingredienti semplicissimi. Prova ne sono le palline verdi di Natale, preparate con spinaci bolliti e tofu.

Una ricetta molto semplice, un antipasto di Natale che se presentato con un po’ di cura vi farà fare un figurone e non rovinerà l’appetito dei vostri commensali, che certamente vorranno assaggiare, anzi divorare, anche primi e secondi piatti, senza dimenticare i dolci. Queste verdi palline sono un’idea originale che piacerà anche ai vostri amici e parenti vegetariani: contenendo solo spinaci, tofu e noce moscata, sono super indicati anche per chi segue questo regime alimentare.
Queste sfiziose polpettine, chiamiamole così, possono essere servite da sole o accompagnate da una salsa a piacere, sia essa fresca e cremosa o piccante e fatta magari in casa. Come sempre diciamo, viva i piatti semplici in grado di dare soddisfazioni e di essere preparati davvero da chiunque, non solo dai grandi chef…

INGREDIENTIPalline verdi di Natale
Spinaci freschi: 300 g.
Tofu morbido: 100 g.
Noce moscata: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE PALLINE VERDI DI NATALE

Lavate e mondate bene gli spinaci, quindi metteteli a lessare nell’acqua bollente. Una volta cotti, prelevateli dall’acqua e strizzateli bene, quindi tritateli piuttosto finemente e metteteli in una ciotola assieme al tofu.

Amalgamate il tutto aiutandovi con un cucchiaio di legno, aggiungete una spolverata di noce moscata, un pizzico di sale, uno di pepe e mescolate ancora, amalgamando tra loro i vari sapori. Infine dividete il composto fino a formare delle palline a base di spinaci e tofu. A questo punto potete servire in tavola le vostre palline verdi di Natale, un antipasto sano e genuino perfetto per accogliere i vostri ospiti.

No Replies to "Palline verdi di Natale"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.