Ostriche con salsa di mango

Le ostriche con salsa di mango, antipasto piuttosto diffuso in Australia e nei Paesi del sud-est asiatico, è una ricetta estremamente semplice e molto interessante da proporre ai vostri ospiti.

A rendere particolare e decisamente sfizioso questo antipasto è la profumata marinata realizzata con polpa di mango, cetrioli freschi, peperoncino piccante, aceto di riso e coriandolo fresco. Questi ingredienti, combinati tra loro e lasciati riposare per qualche minuto, vanno adagiati direttamente sulle ostriche, che saranno state precedentemente pulite a dovere.
Le ostriche devono essere freschissime, acquistate il giorno stesso dal vostro pescivendolo di fiducia. Questo sia per un fattore di salute, dato che sarete certi della provenienza del mollusco, sia perché avrà tutto un altro sapore rispetto ai prodotti che troviamo nei supermercati. Considerate di servire circa 4 ostriche per ciascun invitato, per cui le dosi che vi proponiamo di seguito sono per 6 persone.

INGREDIENTIOstriche con salsa di mango
24 ostriche
Polpa di mango: 250 g.
Cetrioli: 175 g.
1 peperoncino
2 cucchiai di aceto di riso
1/2 mazzetto di coriandolo

PREPARAZIONE OSTRICHE CON SALSA DI MANGO

Innanzitutto pulite a dovere le ostriche, procedimento fondamentale per la buona riuscita della ricetta. Prendete una terrina e versateci i cetrioli, dopo averli ben lavati, sbucciati e tritati finemente. Unite anche la polpa di mango tagliata a cubetti, il peperoncino sminuzzato, l’aceto e il coriandolo tritato.

Mescolate bene il tutto, per rendere omogeneo il composto, quindi con un cucchiaino prendete un po’ di composto e mettetelo sopra un’ostrica. Ripetete l’operazione con i molluschi rimanenti e servite le ostriche con salsa di mango ai vostri ospiti.

No Replies to "Ostriche con salsa di mango"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy