Orata al forno

Uno dei più classici piatti a base di pesce è senza dubbio l’orata al forno con patate, una ricetta non complessa da eseguire ma che necessita di alcune piccole accortezze, specialmente per quanto riguarda le modalità di cottura dell’orata ed i tempi della cottura stessa. Non di rado infatti, quando si prepara l’orata al forno con le patate, queste ultime risultano quasi crude mentre il pesce diventa troppo secco e poco appetibile. Le motivazioni sono principalmente due: il primo è che le patate vengono spesso tagliate a fette troppo spesse e quindi non cuociono bene, il secondo è invece la temperatura di cottura, troppo bassa o troppo alta. Un consiglio valido che molti cuochi professionisti danno, è quello di lessare leggermente le patate prima di collocarle nella teglia con l’orata.

INGREDIENTIorata al forno
1 orata da circa un kg.
Patate: 500 gr.
2 spicchi d’aglio
1 rametto di timo
2 rametti di rosmarino
2-3 foglie di salvia
1 bicchiere di vino bianco
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE ORATA LA FORNOorata al forno 2

Per preparare l’orata al forno iniziate dalla pulizia dell’orata stessa, a meno che non l’abbiate acquistata già pulita; eliminate le pinne sul dorso del pesce, le sue squame ed infine le interiora. Il ventre dell’orata va ora “farcito” con due spicchi d’aglio, salvia, rosmarino, sale e pepe; effettuata questa operazione prendete una pirofila da forno, versate generosamente dell’olio e collocatevi al centro l’orata. Passate ora alle patate: dapprima pelatele e successivamente tagliatele a spicchi (o a fette se preferite), quindi sbollentatele in acqua salata per 4-5 minuti.

A questo punto rimuovetele dall’acqua, scolatele ed unitele all’orata nella teglia, disponendole intorno al pesce. Aggiungete il timo, un paio di rametti di rosmarino, olio extravergine d’oliva a filo ed irrorate quindi con il vino bianco. Nel forno a 180°C infornate e lasciate cuocere per circa tre quarti d’ora, anche se la cottura ovviamente dipende da peso e dalla grandezza dell’orata; passato questo tempo la vostra orata al forno è pronta per essere servita.

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 1 Voto medio: 5]

No Replies to "Orata al forno"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.