Omelette di granchio

L’omelette di granchio è un piatto molto popolare in alcune zone degli Stati Uniti e dell’Australia, una ricetta tanto semplice quanto ricca di sapori.

Preparata con uova, polpa di granchi, carote, germogli di bambù e fagiolini lessati, questa saporita omelette è arricchita da ingredienti tipici della cucina asiatica come la salsa di soia, la salsa piccante thailandese e il coriandolo. Succo di lime e aglio contribuiscono a donare sapore extra al tutto.
La nostra ricetta prevede che le verdure vengano poste nel piatto a parte, e vadano sostanzialmente a creare un letto su cui adagiare le omelette ripiene di polpa di granchio. Se volete variare leggermente la preparazione, però, potete anche disporre le verdure all’interno delle omelette e creare un vero e proprio wrap contenente crostacei e verdure, per un mix stupendo che riporta alla mente e al palato sapori sì orientali (la “crab omelette” si trova un po’ ovunque a Bangkok, ad esempio) ma non troppo decisi e invadenti.

INGREDIENTI
Polpa di granchio: 200 g.
8 uova
Fagiolini lessati: 65 g.
4 carote
Germogli di bambù: 30 g.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.
PER IL CONDIMENTO
1/2 tazza di zucchero di palma
2 cucchiai di salsa di soia
1/2 cucchiaino di salsa piccante thai
Succo di un lime
1 spicchio d’aglio
PER GUARNIRE
12 foglie di coriandolo

PREPARAZIONE OMELETTE DI GRANCHIO

In una padella mettete i fagiolini Omelette di granchiolessati e tritati, i germogli di bambù e le carote mondate, spellate e tagliate a julienne. Aggiustate di sale e versate 3-4 cucchiai di olio d’oliva, quindi mescolate e fate friggere fino a quando le verdure risultano croccanti. Abbiate cura di mescolare utilizzando un cucchiaio di legno. Prendete una ciotola e al suo interno amalgamate tutti gli ingredienti necessari al condimento, e a questi aggiungete anche 100 ml. di acqua.

Mescolate bene e versate 2-3 cucchiai di condimento al centro di ogni piatto da portata. A questo punto preparate quattro omelette e, una volta che si sono leggermente rapprese, al centro di ciascuna ponete della polpa di granchio. Quando le omelette di granchio risultano dorate, rimuovetele dalla padella e disponetene una su ogni piatto, sopra al condimento. Guarnite infine con delle foglie di coriandolo.

No Replies to "Omelette di granchio"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy