Mousse di salmone

Esistono molti antipasti tipicamente estivi, sfiziosi, leggeri e pronti in pochi minuti: la mousse di salmone è sicuramente uno di questi. La ricetta della mousse di salmone non è solo veloce da realizzare ma è anche molto semplice e questa strabiliante cremina risulta ideale se servita su delle tartine di pane nero (o normali tartine), non solo d’estate ma anche in occasione delle festività natalizie, ad esempio. La mousse di salmone necessita di pochissimi ingredienti per essere pronta: panna fresca, ricotta ed ovviamente il salmone affumicato, ma se lo desiderate potete arricchirla con rametti di aneto e uova di lompo, oppure con dell’erba cipollina a guarnire il tutto: il risultato è garantito.

INGREDIENTImousse di salmone
Salmone affumicato: 100 gr.
Panna fresca liquida: 100 ml.
Ricotta: 250 gr.
4-5 foglioline di aneto
Sale: q.b.
Pepe: q.b.
6 fette di pane o pane nero
1-2 rametti di aneto
Uova di lompo (opzionali): q.b.
Erba cipollina: q.b.

PREPARAZIONE
Per preparare la mousse di salmone dovete per prima cosa prendere il mixer e tritarvi finemente il salmone affumicato e la ricotta. Fatto questo, lavate l’aneto e tritatelo con una mezzaluna o un coltello ed aggiungetelo nel mixer; amalgamate bene il tutto ed eventualmente aggiustate di sale e pepe. Montate la panna fresca a neve e incorporatela alla crema di salmone con una spatola, stando molto attenti a non smontarla.

Prendete ora dei coppa pasta di forme varie e ritagliate delle forme nelle fette di pane nero (questo passaggio ha valenza puramente estetica, potete anche ometterlo se volete), quindi abbrustolite il pane in forno o su di una piastra. Quando il pane è ben abbrustolito, spalmate la mousse di salmone sui crostini e servite questi sfiziosi antipasti decorando con dell’erba cipollina o rametti di aneto e uova di pesce.

No Replies to "Mousse di salmone"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.