Mazze di tamburo fritte

D’autunno sono tanti i piatti a base di funghi che possiamo preparare per la nostra soddisfazione e per la gioia dei nostri commensali. La ricetta che vi proponiamo oggi sono le mazze di tamburo fritte.

Un piatto estremamenteMazze tamburo fritte semplice da preparare, che richiede un po’ di tempo in quanto la pulizia dei funghi non è proprio immediata ma che, una volta pronto, regala sensazioni uniche. Le mazze di tamburo fritte possono essere proposte sia come contorno, in alternativa alle classiche patatine fritte e come accompagnamento ad hamburger e panini, sia come antipasto sfizioso perfetto come finger food.
Le mazze di tamburo sono anche conosciute come parasole o bubbole e si prestano a moltissime preparazioni ma non sono certamente tra i funghi più popolari e utilizzati dai cuochi e dalle cuoche italiane. Nonostante siano profumati e abbiano un sapore molto buono, questi funghi non ottengono il risalto che meritano, ma vedrete che friggendoli sprigionerete tutto i loro sapore. Non ne rimarrete certamente delusi!

INGREDIENTI
8 mazze di tamburo
1 albume
1 uovo
Pangrattato: q.b.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE MAZZE DI TAMBURO FRITTE

Mondate i funghi, eliminando i gambi e quindi tamponando le cappelle con delicatezza utilizzando un panno leggermente umido. In questo modo eliminerete tutti i residui terrosi. Questa operazione va eseguita con estrema delicatezza per non rompere le mazze di tamburo. Prendete una terrina, sbattetevi le uova assieme a un pizzico di sale e immergete poi le mazze di tamburo, una a una, in questo composto. Fatto questo passatele in una seconda terrina nella quale avrete messo il pangrattato.

Assicuratevi che l’impanatura dei funghi sia omogenea e procedete in questo modo con tutti i funghi rimanenti. In una padella larga versate l’olio e, quando questo è caldo, friggetevi le mazze di tamburo, due alla volta per non abbassare troppo la temperatura dell’olio. Una volta cotte, scolatele con l’aiuto di una schiumarola e disponetele su di un piatto foderato di carta da cucina. Una volta che tutte le mazze di tamburo fritte son pronte, servitele in tavola ancora calde.

No Replies to "Mazze di tamburo fritte"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.