Manfredi con la ricotta

Una ricetta tipica della tradizione napoletana, i manfredi con la ricotta sono un primo piatto davvero gustoso, facile da preparare che conquisterà i palati di tutti.  

Di origine lontana, ci sono sono molte storie legate a questa piatto ma sembra fosse stato realizzato dal popolo partenopeo per accogliere il re Manfredi di Sicilia, che arrivò in città con la sua corte. Questa ricetta fu poi così apprezzata dal re che da allora divenne uno dei piatti simbolo di Napoli, del Carnevale e della domenica.
I manfredi con la ricotta sono preparati con il formato di pasta conosciuto anche con il nome di Mafalde, che ricorda le antiche lasagne napoletane, dalla forma allungata e arricciata ai bordi, ma lo spessore più piccolo delle classiche lasagne emiliane, condite con la crema di ricotta di bufala e il gustoso ragù napoletano. Insomma, un primo da leccarsi i baffi. Ecco quindi la ricetta passo passo dei manfredi alla ricotta.

INGREDIENTIManfredi con la ricotta
Manfredi o Mafalde: 360 g.
Ricotta di bufala: 250 g.
Carne di manzo: 650 g.
Costine di maiale: 320 g.
Salsiccia: 340 g.
Cipolle: 300 g.
Olio extravergine d’oliva: 60 g.
Vino rosso: 70 g.
Acqua: 300 g.
Passata di pomodoro: 700 g.
Sale fino: q.b.
Pepe nero: q.b.
4 foglie di basilico

PREPARAZIONE MANFREDI CON LA RICOTTA

In una pentola capiente versate l’olio e rosolate la cipolla, tagliata a pezzetti, a fiamma bassa, aggiungete poi i pezzi di carne, girandoli di tanto in tanto, per circa 6 minuti. Sfumate con il vino rosso, fate evaporare completamente l’alcol, e poi coprite con la passata di pomodoro e l’acqua. Regolate di sale fate cuocere a fuoco lento per circa 4 ore. Una volta pronto il ragù, preparate la crema di ricotta: in una bacinella versate la ricotta di bufala e aggiungete circa 300 grammi di sugo del ragù.

Mescolate con una frusta fino ad ottenere una purea omogenea e tenete da parte. Cuocete i manfredi in acqua bollente e salata e scolatela al dente, mettendola poi nel recipiente. Mescolate bene e poi impiattate. Se volete guarnite con ancora un po’ con il sugo di pomodoro e servite i vostri manfredi con la ricotta caldi.

No Replies to "Manfredi con la ricotta"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy