Maccheroni alla carbonara

La carbonara è un grande classico che solitamente associamo agli spaghetti. Si può preparare con diversi tipi di pasta, infatti noi oggi vi proponiamo i maccheroni alla carbonara.

Caratterizzati dalla presenza del guanciale e del pecorino romano, questi golosi maccheroni sono solo una delle tante varianti di carbonara che è possibile preparare. Classici e tradizionali, sono facilissimi da fare e non deludono mai, dato che soddisfano anche i palati più esigenti e gli ospiti più affamati.
I maccheroni alla carbonara vanno preparati rigorosamente senza panna, senza cipolla, senza prezzemolo… tutte cose che lasciamo volentieri alle varianti che spesso troviamo proposte nei ristoranti fuori dall’Italia. Noi ci atteniamo alla ricetta tradizionale, nel pieno rispetto della nostra cultura gastronomica e di questo eccellente primo piatto laziale.

INGREDIENTI PER 3 PERSONE
Maccheroni rigati: 300 g.
2 uova
2 tuorli
Pecorino romano stagionato: 50 g.
Guanciale: 150 g.
Sale: q.b.
Acqua: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE MACCHERONI ALLA CARBONARA

Fate lessare i maccheroni in una pentola con abbondante acqua salata, nel mentre fate soffriggere il guanciale tagliato a cubetti a fuoco lento in un tegame. Maccheroni alla carbonaraIn una ciotola sbattete le uova assieme al pecorino grattugiato, al sale e al pepe. Quando i maccheroni sono al dente, scolateli e tenete da parte mezza tazza di acqua di cottura, quindi versateli nel tegame con il guanciale e mescolate bene, aggiungendo 2-3 cucchiai di acqua di cottura.

Spegnete la fiamma e aggiungete il composto a base di uova, quindi mescolate bene e in maniera veloce, così che l’uovo si rapprenda leggermente ma non troppo. Spolverizzate con del pecorino e del pepe e servite in tavola questi favolosi maccheroni alla carbonara.

No Replies to "Maccheroni alla carbonara"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy