Linguine alle vongole

Le linguine alle vongole sono un primo piatto davvero molto semplice da preparare, richiede solamente un po’ di pazienza nel momento in cui andiamo a far spurgare le vongole, operazione che richiede alcune ore e continui cambi d’acqua nella quale lasciare in ammollo i molluschi.

Variante dei più tradizionali spaghetti alle vongole, questa ricetta prevede invece l’utilizzo delle linguine, un tipo di pasta a noi particolarmente gradito e che troviamo sia perfetto per questo piatto. Ad ogni modo voi potete scegliere il tipo di pasta lunga che preferite.
Ingrediente essenziale per questo piatto di mare sono senza dubbio le vongole veraci, che devono essere freschissime ed abbondanti: abbiate cura di spurgarle bene o il risultato finale risulterà irrimediabilmente compromesso. Amanti della pasta e delle vongole, vi dedichiamo questa semplice ma sempre ottima ricetta.

INGREDIENTI
Linguine: 400 g.
Vongole: 1 kg.
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 spicchio d’aglio
Olio extravergine di oliva: q.b.
Peperoncino: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE LINGUINE ALLE VONGOLE

Come prima cosa dovete mettere le vongole in una bacinella con acqua salata, lasciandole in ammollo per alcune ore e ricordandovi di cambiare spesso l’acqua: in questa maniera eliminerete la sabbia che potrebbe esserci al loro interno. Sciacquate bene le vongole, quindi prendete una padella antiaderente, accendete il fuoco e disponete le vongole: dopo alcuni minuti le valve dovrebbero aprirsi. Proseguite nella cottura per 2-3 minuti, avendo cura di eliminare quelle che non si aprono. Una volta aperte, disponete le vongole in una ciotola e filtrate l’acqua che si sarà formata in padella: in questo modo andrete a rimuovere eventuali granelli di sabbia.

Mettete questo liquido in un contenitoreLinguine alle vongole 1 e, dopo aver risciacquato la padella, fate soffriggere uno spicchio d’aglio ed il peperoncino in 4 cucchiai di olio extravergine. Una volta che l’aglio prende colore rimuovetelo dalla padella, abbassate il fuoco ed unite le vongole. Quando queste iniziano a soffriggere, irrorate con il vino bianco e lasciate che questo evapori. Versate in padella anche l’acqua tenuta da parte in precedenza e fate cuocere per un paio di minuti, quindi spegnete il fuoco. Nel frattempo avrete fatto cuocere le linguine in una pentola con abbondante acqua salata: scolatele e versatele nella padella con le vongole. Fate saltare un minuto ed infine servite le linguine alle vongole in tavola, molto calde.

Linguine alle vongole

No Replies to "Linguine alle vongole"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy