Gnocchi alla bava

Piatto tipico della Valle d’Aosta, gli gnocchi alla bava sono un piatto molto legato alla tradizione della regione, caratterizzata da una gastronomia estremamente ricca e variegata. Gli gnocchi alla bava hanno come ingrediente principale il formaggio fontina, formaggio classico della tradizione Valdostana dal sapore deciso che si abbina alla perfezione con gli gnocchi, dal gusto invece più delicato.

Gli gnocchi alla bava sono un primo piatto perfetto per il periodo invernale e per le festività, essendo sostanziosi e ricchi. Per prepararli bastano pochissimi, semplici ingredienti: farina di grano saraceno, farina 00, sale, panna e fontina, niente altro, a parte una generosa spolverata di pepe bianco. Ovviamente per un risultato ottimale sarebbe consigliato preparare gli gnocchi in casa, ma se non avete tempo o voglia, orientatevi su quelli già pronti.

INGREDIENTI PER GLI GNOCCHIgnocchi alla bava
Farina 00: 250 g.
Farina di grano saraceno: 250 g.
Acqua: 300 ml.
Sale: q.b.

INGREDIENTI PER IL CONDIMENTO
Fontina: 200 g.
Panna fresca: 500 ml.
Pepe bianco: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE GNOCCHI ALLA BAVA

Iniziate a preparare gli gnocchi alla bava dando vita agli gnocchi. Versate la farina 00 e la farina di grano saraceno in una ciotola, dove aggiungerete anche l’acqua ed il sale: impastate tutti questi ingredienti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, compatto e morbido al tempo stesso. Lasciate che questo impasto riposi in un luogo fresco per un’ora circa, coperto da pellicola trasparente. Nel mentre, tagliate la fontina a dadini e mettetela in un tegame contenente la panna; accendete la fiamma, impostate a fuoco basso e, quando il formaggio è sciolto ed ha formato una sorta di crema priva di grumi, unite anche una spolverata di pepe bianco ed pizzico di sale.

Spegnete il fuoco, prendete l’impasto degli gnocchi ed andate a formare dei rotolini che andranno poi tagliati a pezzettini. Date a questi pezzetti la forma degli gnocchi, utilizzando l’apposita tavoletta di legno rigata o il dorso di una forchetta. Formate tutti gli gnocchi, quindi mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata; quando l’acqua bolle fate cuocere gli gnocchi. Quando vengono a galla, prelevateli e versateli nel tegame assieme alla crema di fontina, facendo saltare per 2-3 minuti. Servite in tavola gli gnocchi alla bava, molto caldi. Buon appetito!

No Replies to "Gnocchi alla bava"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.