Gamberoni al brandy

Se avete in mente di preparare un secondo piatto di pesce molto saporito ed elegante, ma non avete troppo tempo a disposizione o troppa voglia di “spignattare”, allora i gamberoni al brandy rappresentano una soluzione eccellente.

Ovviamente affinché i gamberoni al brandy risultino davvero ottimi e apprezzati dai vostri commensali, è necessario che la materia prima, i gamberoni stessi, sia di prima scelta, fresca e magari acquistata dal pescivendolo di fiducia

Questa ricetta è un’idea ottima per una serata all’insegna del cibo raffinato, magari la vigilia di Natale o la notte di Capodanno, oppure semplicemente una domenica sera se volete viziare il vostro lui o la vostra lei. Noi, nella preparazione dei gamberoni al brandy, abbiamo preferito lasciare la testa, ma se preferite potete eliminarla prima di cuocere i crostacei, togliendola assieme all’intestino, il filamento scuro che trovate sul dorso dei gamberoni.
Ricordate che questo piatto ha comunque un sapore delicato, per cui accompagnatelo con dei contorni altrettanto delicati, magari un’insalata fresca o delle verdure grigliate e condite con appena una goccia d’olio e del prezzemolo fresco tritato.

INGREDIENTI
16 gamberoni
Brandy: 200 ml.
2 spicchi di aglio
Prezzemolo: q.b.
Olio extravergine d’oliva: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE GAMBERONI AL BRANDY

Iniziate la preparazione di questa ricetta gamberoni al brandysciacquando per bene sotto l’acqua corrente i gamberoni, quindi asciugateli delicatamente e lasciateli marinare in una terrina con dell’olio d’oliva ed uno spicchio d’aglio. Prendete una padella capiente, mettete un filo di olio extravergine e l’altro spicchio d’aglio e fate rosolare quest’ultimo, dopo di che unite i gamberoni e fate prendere loro sapore  per 1 minuto o 2. 
Alzate la fiamma e sfumate con il brandy (o flambate, se siete capaci), quindi aggiustate di sale. Quando la salsa inizia a restringersi, spegnete il fuoco, unite anche il prezzemolo finemente tritato e servite in tavola i gamberoni al brandy. Se vi piace, potete sostituire il prezzemolo con un ciuffetto di erba cipollina.

No Replies to "Gamberoni al brandy"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.