Funghi alla piastra

Da buoni amanti dei contorni e dei prodotti tipici della stagione autunnale (anche se questa ricetta può essere preparata tutto l’anno), abbiamo deciso di proporvi degli ottimi funghi alla piastra.

Gustosi, semplicissimi da fare, adattiFunghi alla piastra anche a chi in cucina non è esattamente un fenomeno e non troppo costosi (a patto che scegliate varietà di funghi economiche come gli champignon), i funghi alla piastra sono una ricetta che ben si sposa a secondi piatti di carne, ad arrosti, stufati ed a carni alla griglia di vario tipo, dal maiale al vitello passando per le salsicce ed i wurstel. 
Per la preparazione di questo sfizioso contorno vi suggeriamo di optare per funghi di medie/grandi dimensioni, ad esempio i portobello, i porcini o le mazze di tamburo: scegliete in base al gusto personale ed alla disponibilità del vostro fornitore di fiducia. Oltre che come contorno, questi funghi sono deliziosi come farcitura per un bel panino rustico: provare per credere!

INGREDIENTI FUNGHI ALLA PIASTRA

10 portobello (o mazze di tamburo o porcini o champignon) grandi
Olio extravergine di oliva: q.b.
Prezzemolo: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE
La prima operazione da effettuare è quella di pulire molto accuratamente i funghi, strofinandoli con un panno umido così da eliminare eventuali residui di terriccio e di sporcizia. Fatto questo, se le cappelle dei funghi dovessero risultare molto larghe, potete tagliarle in due oppure lasciarle come sono. Prendete la piastra (o la griglia, va benissimo anche quella) ed ungetela con un po’ di olio d’oliva, quindi mettetela a scaldare sul fuoco a fiamma medio-bassa.

Una volta che la piastra è calda, cuocetevi i funghi, avendo cura di girarli abbastanza di frequente su ambo i lati. Nel complesso, una decina di minuti di cottura dovrebbero essere più che sufficienti. Quando i funghi risultano cotti, rimuoveteli dalla piastra e disponeteli semplicemente nei piatti da portata, aggiustando di sale e spolverizzando con del prezzemolo fresco finemente tritato. Completate con un filo d’olio extravergine d’oliva e servite i funghi alla piastra in tavola.

Funghi alla piastra

No Replies to "Funghi alla piastra"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.