Fiori di zucca fritti senza uova

Ciascuno ha la propria ricetta per preparare i fiori di zucca fritti, ma forse ancora non avete provato i fiori di zucca fritti senza uova.

Questo goloso antipasto, che però può Fiori di zucca fritti senza uovaanche divenire un ottimo piatto unico, è una versione diciamo light, dato che appunto non vede la presenza né dell’uovo né dell’olio (almeno nella pastella, mentre invece lo troviamo al momento di friggere). 
Solitamente a noi piace utilizzare l’uovo nella pastella, ma in questo caso basteranno un po’ di acqua frizzante fresca, del sale e perché no, del basilico se vogliamo donare ulteriore aroma al piatto. Utilizzando questa pastella, i fiori di zucca fritti senza uova risulteranno belli croccanti, gonfi al punto giusto e decisamente più leggeri del solito. Provate e sappiateci dire cosa ne pensate di quella che noi riteniamo una ricetta super golosa!

INGREDIENTI
25 fiori di zucca
Farina 00: 100 g.
Acqua frizzante fresca: 140 ml.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.
Olio di semi di arachide per friggere. q.b.
2-3 foglie di basilico

PREPARAZIONE FIORI DI ZUCCA FRITTI SENZA UOVA

Innanzitutto pulite e sgocciolate per bene i fiori di zucca, aprendo il calice del fiore ed eliminandone il pistillo centrale, i filamenti ed il gambo. Fatto questo dedicatevi alla preparazione della pastella: prendete una ciotolina, metteteci un po’ di farina ed il sale e un po’ alla volta, lentamente, aggiungete anche l’acqua frizzante fresca.  fiori di zucca fritti senza uova 3Con l’aiuto di una forchetta mescolate bene, evitando che si formino grumi ma sciogliendo bene la farina. Continuate ad unire acqua frizzante fino a quando la vostra pastella raggiunge una consistenza ottima, senza essere troppo liquida o troppo densa.

Unite il basilico a pezzetti ed il pepe, mescolate bene un’ultima volta e la pastella è pronta. Immergete i fiori di zucca, 3-4 alla volta, nella pastella e nel mentre mettete a scaldare una padella con abbondante olio di semi per friggere. Quando l’olio è bollente, immergetevi 3 o 4 fiori di zucca alla volta, avendo cura di farli dorare da ambo le parti. Una volta dorati, sgocciolateli utilizzando una schiumarola, quindi adagiateli su di un piatto coperto da carta assorbente. A questo punto non vi resta altro da fare che servire in tavola i fiori di zucca fritti senza uova belli caldi.

Fiori di zucca fritti senza uova

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 3 Voto medio: 4.3]

No Replies to "Fiori di zucca fritti senza uova"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.