Fettuccine al granchio e ricci di mare

Come resistere a un piatto fumante di pasta con crostacei e molluschi? Precisamente un piatto di fettuccine al granchio e ricci di mare, magari freschi perché appena pescati.

Una ricetta all’apparenza complicata ma i cui passaggi sono in realtà semplici, anche se la preparazione di questo primo richiede un po’ di pazienza. Da curare con particolare attenzione è la fase di apertura e pulizia dei ricci di mare, che vanno incisi in maniera delicata e dai quali vanno estratti la polpa carnosa e il liquido che servirà poi quando farete saltare la pasta nel sugo. Altra fase che richiede un po’ di tempo, se non la acquistate già pronta, è l’estrazione della polpa di granchio dal guscio del crostaceo.
Un po’ di polpa di pomodoro, del peperoncino piccante a volontà – noi ci siamo limitati a uno soltanto – dell’aglio e il gioco è fatto, otteniamo in breve tempo una prelibatezza di quelle che solitamente gustiamo quando siamo in vacanza al mare e la sera usciamo al ristorante per farci viziare un po’. Vi lasciamo alla ricetta passo passo di questo primo piatto che saprà ammaliare i vostri ospiti, anche quelli dal palato più raffinato.

INGREDIENTI
Fettuccine: 400 g.
Polpa di granchio: 200 g.
Ricci di mare: 40 g.
Polpa di pomodoro: 100 g.
1/2 cipolla tritata
1 spicchio d’aglio
1 peperoncino rosso
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
Sale: q.b.
Pepe in grani: q.b.

PREPARAZIONE FETTUCCINE AL GRANCHIO E RICCI DI MARE

Per prima cosa sgusciate i ricci, inserendoRicetta fettuccine al granchio e ricci di mare una lama nella loro parte piatta e tagliandoli verso l’esterno, quindi incidendo la base lungo tutto il bordo. Fatto questo, con un cucchiaino potrete staccare la polpa, che va messa in una ciotola a parte assieme a un po’ del liquido dei ricci stessi. Spellate l’aglio e fatelo appassire in una padella con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e un peperoncino intero o tagliato a metà.

Dopo 2 minuti eliminate aglio e peperoncino, quindi alzate la fiamma e unite la cipolla tritata molto finemente, facendola soffriggere per un minuto o due. Aggiungete la polpa di pomodoro e quella di granchio e aggiustate di sale e pepe. Mescolate bene il tutto e fate cuocere per 4-5 minuti e nel mentre mettete a lessare le fettuccine in una pentola con abbondante acqua leggermente salata. Quando sono al dente scolatele e versatele nella casseruola contenente il sugo, dopo di che unite la polpa dei ricci di mare e il loro liquido. Fate saltare il tutto per 30 secondi, spolverate con del prezzemolo e servite in tavola queste appetitose fettuccine al granchio e ricci di mare.

No Replies to "Fettuccine al granchio e ricci di mare"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy