Fegato alla veneziana

Se parliamo di tradizione gastronomica veneta non possiamo non menzionare la ricetta del fegato alla veneziana, un piatto tipico regionale tra i più conosciuti per il suo inconfondibile sapore.

L’accostamento tra il gusto deciso del fegato e l’aroma e la dolcezza della cipolla creano un connubio unico, per un piatto le cui origini risalgono addirittura agli antichi Romani, che erano soliti cucinare il fegato insieme ai fichi per coprirne il forte odore. 
Con il passare del tempo i veneziani sostituirono i fichi con le cipolle e resero questa ricetta famosa ed apprezzata ovunque. Il fegato alla veneziana (o fegato alla veneta come lo definiscono alcuni) è uno di quei piatti che, se vi trovate in laguna o più in generale in Veneto, non potete non assaggiare almeno una volta nella vostra vita!

INGREDIENTI
Fegato di vitello: 500 g.
Burro: 30 g.
2 cipolle bianche
1/2 bicchiere di olio extravergine d’oliva
2 cucchiai di aceto
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE FEGATO ALLA VENEZIANA

Iniziate a preparare questa ricetta popolare tagliando la cipolla a fettine molto sottili e facendola appassire a fuoco lento in una padella con burro e olio extravergine di oliva, avendofegato veneziana 2 cura di mescolare ogni tanto così da evitare che gli ingredienti si attacchino al fondo del tegame. Dopo 8-10 minuti, una volta che le cipolle sono appassite, aggiungete aceto di vino e fegato a quadrati o fettine. Abbiate cura di togliere la pellicina che lo riveste prima di aggiungerlo in padella.

Ora fate cuocere per massimo 5 minuti a fiamma alta, infine aggiustate di sale e pepe e togliete dal fuoco. Servite il fegato alla veneziana molto caldo, con la cipolla a fare da sughetto e del pane abbrustolito. Un quartino di vino rosso, per restare in piena tradizione veneta, ed il gioco è fatto. Buon appetito con questo buonissimo secondo piatto veneto!

Fegato alla veneziana

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 6 Voto medio: 4.5]

No Replies to "Fegato alla veneziana"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.