Crostini alla romana

Se amate i crostini e le bruschette, magari la domenica sera davanti ad un bel film o come antipastino sfizioso la domenica a pranzo, allora i crostini alla romana sono la ricetta che fa per voi. I crostini alla romana richiedono poi pochissimi ingredienti, per cui risultano facilissimi da preparare (cosa gradita a chi in cucina non è propriamente un drago).

Sono anche piuttosto economici, dato che avrete bisogno solo di un po’ di pane, acciughe, mozzarella e burro, nient’altro. Questi golosi crostini, che vi consigliamo di preparare in gran numero dato che con ogni probabilità andranno a ruba, confermano la regola che le ricette semplici sono molto spesso quelle che vengono apprezzate maggiormente. Accompagnate i crostini alla romana con del vino bianco fresco o della birra, dato che le acciughe tendono a far venire sete. Poco male, in compenso sono strepitose!

INGREDIENTIcrostini alla romana
8 fette di pane
Mozzarella: 300 g.
16 filetti di acciuga
Burro: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE CROSTINI ALLA ROMANA

Per prima cosa decidete se volete utilizzare filetti di acciuga sottolio o sotto sale, quindi sgocciolateli o, in alternativa, sciacquateli bene sotto l’acqua fresca corrente. Prendete le fette di pane e spalmatele di burro, quindi disponetevi sopra la mozzarella tagliata a fettine, 2 filetti di acciuga su ciascuna fetta di pane ed infine pepate a piacere.

A questo punto riscaldate il forno a 180°C ed infornate i vostri crostini alla romana, ovviamente dopo averli disposti su di una teglia da forno rivestita di carta da forno antiaderente. Quando la mozzarella risulta completamente sciolta potete sfornare questi deliziosi crostini alle acciughe e mozzarella, che vanno serviti in tavola ben caldi.

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 1 Voto medio: 5]

No Replies to "Crostini alla romana"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.