Crema di cetrioli

I cetrioli sono tra gli alimenti più freschi e meno calorici in assoluto. Ottimi d’estate, sono perfetti per preparare una delicata crema di cetrioli che possiamo utilizzare in mille maniere.

Questa salsa saporita, freschissima, genuina e leggera deve riposare in frigo per alcune ore, diciamo per un tempo compreso tra le 2 e le 4 ore, e andrebbe consumata subito, fredda, magari con del pesce o dei crostini o delle patatine, come le doritos per intenderci. Intinte nella salsa a base di cetrioli e yogurt bianco, che ricorda vagamente la tzatziki, sono assolutamente irresistibili.
Oppure potete utilizzare questa crema come abbinamento a secondi piatti di pesce lesso o bollito, al posto della maionese o di altre salse come quella tartara. Insomma i suoi utilizzi sono molteplici, anche i crostini di polenta sono un’altra ottima soluzione. Eccovi la ricetta passo passo, davvero semplice e consigliatissima per un pranzo leggero in una calda giornata estiva o primaverile.

INGREDIENTICrema di cetrioli
4 cetrioli
Yogurt bianco: 150 g.
Panna da cucina: 150 ml.
1 limone
Prezzemolo: q.b.
Menta: q.b.
Pepe: q.b.
Sale: q.b.

PREPARAZIONE CREMA DI CETRIOLI

Sbucciate i cetrioli e tagliateli a metà, privandoli di eventuali semi. Fateli ora a pezzetti e metteteli a scolare per almeno 20 minuti con un pizzico di sale, quindi sciacquateli e tamponateli con un panno pulito per eliminare l’acqua in eccesso.

Frullate i cetrioli assieme a un cucchiaio di succo di limone, quindi aggiungete lo yogurt bianco. Aggiustate con un pizzico di sale e pepe e unite la scorza di limone grattugiata. Al composto aggiungete anche la panna, quindi mescolate bene così da amalgamare tutti gli ingredienti. Versate in un bicchiere e mettete in frigorifero, dove la crema di cetrioli deve riposare per almeno 2-3 ore.

No Replies to "Crema di cetrioli"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy