Cosce di tacchino alla genovese

Le cosce di tacchino alla genovese sono un secondo piatto davvero gustoso, una ricetta molto semplice da preparare ma che richiede un po’ di tempo per la cottura.

Dal sapore deciso, questo piatto è ideale per una Cosce di tacchino alla genovesecena in famiglia, un modo diverso di preparare un tipo di carne molto usato in cucina. Oltre alle cosce di tacchino, l’ingrediente principiale è la cipolla. Questa, infatti, viene messa in grande quantità: per 1 kg di carne circa 700/750 grammi e sicuramente per chi ama la cipolla questo è un piatto molto indicato. Ma anche chi non la ama particolarmente, troverà questo piatto davvero squisito perché, seppur sia molta, il sapore rimane delicato e si sposa perfettamente con il resto degli ingredienti.
Un equilibrio perfetto che fa di questo piatto, un secondo davvero apprezzato ed amato da molti. Inoltre è facile da preparare, richiedere però solo un po’ di pazienza per la cottura: le cosce di tacchino alla genovese richiedono, infatti, circa 3/4 ore di cottura (dipende poi dalla grandezza delle cosce). Se siete quindi curiosi di provare questo piatto, ecco la ricetta delle cosce di tacchino alla genovese.

INGREDIENTI
Cosce di Tacchino: 1 kg.
Cipolle: 700 g.
Carote: 50 g.
Sedano: 50 g.
Vino bianco: 50 ml.
Brodo Vegetale: 500 ml.
Olio extravergine d’oliva: q.b
Sale: q.b

PREPARAZIONE COSCE DI TACCHINO ALLA GENOVESE

Per prima cosa tritate finemente le carote e il sedano, precedentemente lavati. Sbucciate le cipolle e tagliatele, lasciandole per il momento da parte. In una casseruola larga, versate dell’olio e fate rosolare il trito di carote e sedano. Unite poi i cosciotti e fateli cuocere tre minuti per lato. Sfumate con del vino bianco e continuate la cottura fino a quando non sarà evaporato. 

A questo punto, prendete le cipolle e unitele ai cosciotti, coprite con il brodo vegetale e aggiustate di sale. Lasciate cuocere con il coperchio fino a quando le cipolle non si saranno ridotte, mescolando di tanto in tanto. Una volta pronto servite le vostre cosce di tacchino alla genovese calde, magari con un contorno di patate al forno.

No Replies to "Cosce di tacchino alla genovese"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.