Cipollata

La cipollata è un piatto di umili origini, una saporita ricetta tipica della tradizione contadina delle regioni dell’area mediterranea ma particolarmente popolare in Abruzzo. La cipollata viene preparata in maniera differente, si può dire che ogni famiglia ha la sua ricetta, ma la base del piatto rimane la medesima, e si tratta ovviamente delle cipolle, che vengono cotte a lungo in un tegame di coccio prima di diventare morbide e dolci.

Qualcuno aggiunge anche il peperone, altri invece dei filetti di pomodoro fresco, come nella ricetta che vi proponiamo qui sotto. Molti altri lasciano la cipollata quanto più semplice possibile e non aggiungono nemmeno erbe aromatiche. Questa ricetta dalle origini umili e antiche è anche perfetta se avete per ospiti delle persone che seguono un regime alimentare vegetariano; la cipollata può essere servita come contorno oppure venire utilizzata con dei crostini di pane abbrustolito, come antipasto.

INGREDIENTI
Cipolle bionde: 3 kg.
Pomodori sodi ma maturi: 500 g.
1 bicchiere di olio extravergine di oliva
1 bicchiere d’acqua
Sale: q.b.

PREPARAZIONE CIPOLLATA

Per realizzare un’ottima cipollata, innanzitutto sbucciate le cipolle, togliendo le estremità ovvero la radice ed il gambo. Tenete solo la polpa eliminando ogni tipo di pellicola, quindi lavate per bene le cipolle per almeno 2-3 volte, dopo di che affettatele sottilmente in senso verticale. Prendete un tegame capiente, meglio se di coccio, scaldatevi un bicchiere di olio extravergine di oliva, unite le cipolle affettate, cipollataaggiungete anche 1 bicchiere d’acqua, aggiustate di sale e coprite con il coperchio.

Lasciate cuocere le cipolle a fuoco moderato per circa 60 minuti, fino a quando risultano belle morbide; nel caso le cipolle dovessero asciugarsi, aggiungete mezzo mestolo di acqua molto calda. A cottura ultimata unite anche i pomodori spellati, privati dei semini e tagliati a filetti: lasciate cuocere per qualche altro minuto, quindi spegnete il fuoco e lasciate riposare la cipollata per alcune ore, dopo di che potete servirla a temperatura ambiente.

VOTA LA RICETTA
[Voti totali: 1 Voto medio: 5]

No Replies to "Cipollata"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.