Carpaccio di tonno e rucola

Antipasto fresco e tipicamente estivo, il carpaccio di tonno e rucola è un piatto molto leggero e colorato, che si prepara in 5 minuti o forse anche meno.

Ciò non vuol dire che non sia invitante, Carpaccio di tonno e rucolaanzi: con i suoi profumi e quel connubio di sapori dato non solo dal tonno fresco e dalla rucola ma anche dalle olive, dall’olio extravergine di oliva e dai capperi, questo piatto fa la felicità di quei golosoni attenti alla linea. 
Il carpaccio di tonno e rucola può essere ulteriormente arricchito e impreziosito da pomodori secchi sottolio, così da ottenere più che un antipasto e un vero e proprio piatto unico ideale per un pranzo leggero o una cena non banale ma che porti via pochissimi minuti di tempo nell’essere preparata. Se decidete di riproporre a casa vostra questa ricetta, ricordate di scegliere tonno fresco della migliore qualità possibile, magari affidandovi al vostro pescivendolo di fiducia.

INGREDIENTI
Tonno fresco in tranci: 300 g.
Rucola: 80 g.
5-6 olive
Capperi: q.b.
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE CARPACCIO DI TONNO E RUCOLA

Sciacquate velocemente il tonno fresco e fatelo a fettine sottili utilizzando un coltello molto affilato, magari in ceramica. Lavate bene la rucola, asciugatela con cura e prendete i piatti da portata. Su ciascun piatto adagiate alcune fettine di tonno e a fianco un generoso ciuffetto di rucola.

Cospargete le fette di tonno con alcuni capperi, irrorate con olio extravergine di oliva, spolverate appena con un po’ di pepe e completate il tutto con alcune olive verdi. Servite il carpaccio di tonno e rucola così o dopo averlo riposto in frigorifero per 5 minuti.

No Replies to "Carpaccio di tonno e rucola"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy