Carpaccio di pesce spada con pomodorini e olive

Le ricette leggere e gustose, da assaporare d’estate la sera, quando le temperature sono più miti, sono sempre molto apprezzate. Tra queste ricette light annoveriamo il carpaccio di pesce spada con pomodorini e olive.

Bastano pochi ingredienti, il principale dei quali è il pesce spada fresco da acquistare rigorosamente dal pescivendolo di fiducia, per realizzare questo sublime secondo piatto. Con delle olive taggiasche, della menta, limone e glassa di aceto balsamico, la complessità di sapori di questo piatto diviene unica e assolutamente deliziosa.
In alternativa, se avete già preparato un secondo piatto per la vostra cena di pesce, potete servire questo carpaccio di pesce spada come antipasto. Al posto delle olive, se preferite, potete anche utilizzare dei capperi.

INGREDIENTICarpaccio di pesce spada con pomodorini e olive
Pesce spada a fettine: 400 g.
15 pomodorini pachino
1 limone
3-4 foglie di menta
Olive taggiasche: 50 g.
Glassa di aceto balsamico: q.b.
Olio aromatizzato al limone: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE CARPACCIO DI PESCE SPADA CON POMODORINI E OLIVE

Prendete un vassoio e disponetevi le fettine di pesce spada, sovrapponendole leggermente l’una sull’altra. Condite bene con l’olio di oliva aromatizzato al limone, alcune gocce di glassa di aceto balsamico e un pizzico di pepe e di sale fino.

Lavate con cura i pomodorini pachino e tagliateli a spicchi, quindi aggiungeteli al carpaccio. Unite anche alcune olive taggiasche e un paio di foglioline di menta per profumare il tutto. Infine guarnite con alcune fettine di limone e portate in tavola il carpaccio di pesce spada con pomodorini e olive.

No Replies to "Carpaccio di pesce spada con pomodorini e olive"

    Lascia un commento

    Aggiorna le mie impostazioni privacy