Carciofi al gratin

I carciofi possono essere cucinati in molti modi diversi: da quelli alla giudia, ricetta tradizionale romana, a quelli alla birra ce n’è davvero per tutti i gusti. Il contorno che vi proponiamo oggi è un po’ diverso dalle classiche ricette a base di carciofi: parliamo dei carciofi al gratin, super golosi e impreziositi da prezzemolo fresco tritato, pangrattato e pecorino romano.

Una ricetta molto semplice da eseguire e dal costo assai contenuto, il che la rende la soluzione ideale per accompagnare degnamente secondi piatti a base di carne, magari pollo o maiale. È proprio la gratinatura in forno, assieme a un composto a base degli ingredienti sopra citati, che rende questi carciofi così ricchi e deliziosi, ottimi se serviti molto caldi e per questo indicati principalmente nei mesi più freschi dell’anno. Vi suggeriamo comunque di preparare i carciofi al gratin quando questa verdura è in stagione, per un risultato ottimale e un sapore ancora più intenso.

INGREDIENTI
6 carciofi
Pecorino romano grattugiato: 30 g.
Pangrattato: 60 g.
3 cucchiai di prezzemolo tritato
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE CARCIOFI AL GRATIN

Come prima cosa pulite bene i carciofi: staccate le foglie esterne più dure, il gambo e tagliate le punte, dopodiché  schiacciateli leggermente così da farli aprire. Carciofi al gratinA questo punto eliminate la barbetta presente all’interno. Disponete i carciofi in una ciotola contenente acqua fredda e succo di limone e lasciateli riposare per 10 minuti.

A questo punto fateli cuocere in abbondante acqua salata: devono diventare morbidi, ma non troppo.  Scolateli e fateli raffreddare. Dedicatevi alla preparazione del composto che vi servirà per gratinare i carciofi: prendete una casseruola e versatevi il prezzemolo tritato, sale, pepe, pangrattato, pecorino grattugiato e olio extravergine di oliva, quindi mescolate bene fino a ottenere un composto omogeneo. Disponete i carciofi lessati in una pirofila, ricopriteli con il composto preparato in precedenza, accendete il forno a 180°C e fateli cuocere per 20 minuti circa. Servite i carciofi al gratin ben caldi.

No Replies to "Carciofi al gratin"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.