Capesante con funghi e prezzemolo

Le capesante con funghi e prezzemolo sono un antipasto molto saporito ed elegante in grado di combinare tra loro in maniera sapiente prodotti della terra come i funghi e frutti del mare come sono appunto le capesante.

Conosciute anche come Coquilles Saint-Jacques (conchiglie di San Giacomo) come amano chiamarle gli chef più famosi, questi molluschi si prestano ottimamente alla preparazione di piatti leggeri e intriganti, raffinati e ottimi per cenette a lume di candela. Dato che per la preparazione delle capesante con funghi e prezzemolo serve solo la parte bianca del mollusco, con i coralli potete preparare altri piatti super gustosi come ad esempio il risotto alle capesante.
A dare ulteriore sapore a questo piatto goloso e dal bassissimo apporto calorico contribuiscono il limone, l’aglio e la cipolla. Per quanto riguarda invece i funghi, potete scegliere la qualità che più vi piace: champignon per non sforare il budget già messo alla prova dalle capesante oppure porcini per un risultato davvero di gran classe.

INGREDIENTI
10 Capesante
Funghi: 200 g.
1 spicchio d’aglio
1 cipolla
Prezzemolo: q.b.
1/2 limone
1 cucchiaio di farina 00
Pangrattato: 100 g.
Burro: 50 g.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE CAPESANTE CON FUNGHI E PREZZEMOLO

In una bacinella colmaCapesante con funghi e prezzemolo d’acqua, mettete le capesante a bagno per 6 ore, così da eliminare la sabbia e le impurità. Trascorso questo tempo pulitele attentamente aiutandovi con una piccola spazzola, quindi mettetele ad aprire in un tegame a fiamma alta. Quando le valve sono aperte, estraete i molluschi e tagliateli in orizzontale eliminando la parte bianca più dura. Passateli sotto l’acqua corrente fresca e asciugateli bene con l’aiuto di un panno da cucina, poi cospargeteli con un pizzico di sale, uno di pepe e la farina. Ricordatevi di tenere da parte le conchiglie.

Imburrate una teglia e al suo interno fate imbiondire e poi appassire la cipolla affettata sottilmente. Aggiungete anche l’aglio e il prezzemolo, entrambi tritati finemente, quindi cuocete le capesante per un paio di minuti per lato. A questo punto aggiungete anche i funghi, che devono essere stati precedentemente lavati con cura e fatti a fettine. Irrorate con il succo di limone e, nel mentre, in un secondo tegame fate bruscare il pangrattato, a cui va aggiunto un po’ di prezzemolo tritato e asciugato. Non vi resta che comporre le capesante con funghi e prezzemolo, disponendo ordinatamente gli ingredienti all’interno delle conchiglie e cospargendo con del pangrattato.

No Replies to "Capesante con funghi e prezzemolo"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.