Capesante alla provenzale

Molti di noi amano gli antipasti di pesce: leggeri, saporiti, raffinati ed eleganti, si prestano benissimo per una cena romantica o per un pranzo in famiglia magari in occasione delle festività. Le capesante alla provenzale incarnano alla perfezione l’identikit di un simile piatto ed hanno il vantaggio di essere molto semplici e veloci da preparare, rendendole così perfette anche per i meno esperti tra i fornelli. Profumate e saporite, le capesante alla provenzale vengono servite direttamente nella loro conchiglia, per un effetto finale davvero gradevole che vi farà fare un figurone con i vostri ospiti. Generalmente questo piatto viene servito come antipasto, ma nulla vi vieta di proporle come secondo leggero, specie se seguono un primo piatto importante e sostanzioso.

INGREDIENTIcapesante alla provenzale
12 capesante
4 pomodorini
4 fette di pane
Parmigiano Reggiano grattugiato: 60 gr.
1 spicchio di aglio
½ mestolo di brodo vegetale
Basilico: q.b.
Prezzemolo: q.b.
Timo: q.b.
Olio extravergine di oliva: q.b.
Sale: q.b.
Pepe: q.b.

PREPARAZIONE
Per prima cosa prendete le capesante, staccatele dal loro guscio, sciacquatele con cura sotto l’acqua corrente fresca ed eliminate la parte più scura. Fatto questo, lavate per bene anche i gusci e collocate al loro interno solamente i muscoli delle capesante, ossia le parti bianche. Non buttate i coralli (le parti di color arancio), ma utilizzateli invece per altri piatti, magari per un bel risottino. Dedicatevi a questo punto alla farcia delle capesante alla provenzale: private il pane della crosta e tritatelo nel mixer, quindi prendete la mollica tritata e mettetela in una ciotola assieme all’aglio tritato ed al Parmigiano Reggiano grattugiato.

Tritate basilico, prezzemolo e timo ed uniteli al resto degli ingredienti nella ciotola, quindi versate un filo d’olio d’oliva e mezzo mestolo di brodo vegetale, amalgamando bene ed aggiustando infine di sale e pepe. Lavate bene i pomodorini, tagliateli a pazzettini piuttosto piccoli e scolateli velocemente in maniera che perdano gran parte della loro acqua di vegetazione. Ora farcite le capesante: su ciascun mollusco ponete un cucchiaino di pomodorini e successivamente un cucchiaio di farcia. Non vi resta altro da fare se non infornare le capesante alla provenzale in forno a 200°C per circa 8-9 minuti; una volta pronte, sfornatele e servitele in tavola belle calde.

No Replies to "Capesante alla provenzale"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.